QR code per la pagina originale

Google Chrome, come avere sempre le ultime features e fix

,

È normale per un qualunque programma subire degli aggiornamenti. Se poi il programma è su Internet, o è addirittura un browser, questi aggiornamenti sono ancora più frequenti, poiché bisogna tenere sempre il passo in termini di prestazioni e di sicurezza della navigazione.

Se siete stati ammaliati da Chrome, il browser di Google, e non usate quasi più altro, allora dovreste provare “Google Chrome Channel Changer“, un piccolo programma eseguibile rilasciato direttamente da Google.

Una volta lanciato il programma, si aprirà una finestra che ci farà scegliere tra due opzioni: Beta e Dev. Se scegliamo l’opzione Beta, avremo a nostra disposizione solo gli aggiornamenti ufficiali del browser, che sono senza dubbio più stabili.

Se invece scegliamo l’opzione Dev potremo avere tutte le ultime features e fixes a cadenza settimanale. Questa opzione è dedicata agli sviluppatori e a chi magari vuole contribuire allo sviluppo di Chrome inviando a Google dei feedback.

Dopo aver scelto Dev e aver cliccato su Update, entriamo in Chrome e assicuriamoci di aver l’ultima versione disponibile. Se non l’abbiamo, andiamo sulla voce “Informazioni su Google Chrome” ed effettuiamo l’aggiornamento. Fate attenzione al fatto che, usando “Channel changer”, si perdono i temi installati per Chrome.

Notizie su: