QR code per la pagina originale

Le webcam arrivano anche su Google Maps

,

La comunità di appassionati di webcam, Webcams.travel, ha annunciato di aver iniziato una cooperazione diretta con Google nella realizzazione di un nuovo layer per il servizio di mappe Google Maps. Il sistema ideato dai due team prevede la possibilità per l’utente di selezionare l’opzione webcam sulle classiche mappe targate Google per poter avere sul display una visualizzazione immediata delle webcam presenti sul territorio selezionato sulla mappa.

Il sistema è accessibile dall’interfaccia classica di Google Maps, al momento solo nella versione inglese. Da qui si deve premere il tasto integrato “More” e selezionare il layer “Webcams”. Verranno immediatamente e automaticamente visualizzati dei rettangolini sulla mappa che mostrano la distribuzione sull’area geografica selezionata delle webcam aderenti al grande network Webcams.travel (che ha al momento oltre 9000 webcam nel mondo).

Cliccando su una webcam da Google Maps (nell’esempio della nostra foto la webcam di Piazza San Pietro a Roma) avremo una preview con una fotografia presa negli ultimi 15 minuti. Un doppio click sulla foto su Google Maps e poi sulla corrispondente dal sito Webcams.travel ci porta infine alla destinazione ultima che è quella della webcam che ci mostra le immagini in tempo reale. In tal modo si potrà vedere in tempo reale quello che succede in una area da noi prescelta in qualunque istante.

Un sistema simile di visualizzazione delle webcam su una precisa area geografica esiste anche per Google Earth, ma con l’introduzione odierna su Google Maps l’accesso diventa immediato e semplicissimo proprio per tutti.

Notizie su: