QR code per la pagina originale

YouTube: i canali business

,

YouTube annuncia anche in Italia la nascita di nuovi strumenti a disposizione delle aziende per incrementare visibilità e interattività nei propri Brand Channel, i canali dedicati agli inserzionisti che intendono interagire appieno con gli utenti della piattaforma di video-sharing più popolare del Web.

Il Brand channel tradizionale può infatti servirsi di gadget e concorsi per arricchire ulteriormente la cosiddetta “user experience”, oltre che per migliorare l’impatto visivo.

Tra questi c’è Mosaico, un brand channel caratterizzato da una home-page con un’immagine in primo piano “scomposta” in una serie di video, ognuno dei quali riproducibile autonomamente. Un esempio concreto di applicazione del Brand Channel Mosaico è dato dalla campagna per l’8×1000 della Chiesa Cattolica.

L’opzione Video wall permette invece di creare una parete di filmati per una navigazione più facile e una visualizzazione più comoda. C’è anche il Brand Channel Carousel che permette di inserire nella parte iniziale della home un player evoluto che mostra in sequenza tutti i video caricati sul canale, all’interno di uno slideshow.

Una forma ancora più evoluta è il nuovo Brand Channel con Contest, la piattaforma tecnologica che permette di gestire in modo ancora più pratico ed efficace i concorsi lanciati su YouTube. I gadget, dedicati ai contest, rafforzano la percezione positiva del brand coinvolgendo direttamente gli utenti a cui è richiesto di realizzare dei video, una soluzione che si adatta perfettamente a una realtà interattiva come YouTube.

Francesca Mortari, Head of YouTube and Google Display, commenta:

A breve distanza dal lancio dei nuovi formati pubblicitari a disposizione su YouTube, siamo molto felici di presentare ulteriori innovazioni, dedicate questa volta ai canali brand. Le piattaforme gadget e contest sviluppate per questi canali permettono alle aziende di aumentare il coinvolgimento degli utenti che visitano i loro canali su YouTube, facendoli interagire direttamente col brand.

Notizie su: