QR code per la pagina originale

Safari: una spanna sopra Chrome

,

Dunque, l’attesa degli utenti Mac è terminata: come abbiamo segnalato, è stata finalmente rilasciata la beta (esclusivamente per MacIntel) di Google Chrome.

Non sono tardati ad arrivare anche i primi benchmark, che hanno decretato come, su Mac OS X Snow Leopard, il browser più veloce rimane Safari 4.04: nell’esecuzione di JavaScript, Safari risulta essere più veloce del 12% rispetto a Chrome.

Il test è stato condotto da ComputerWorld utilizzando il pacchetto di benchmark SunSpider, come già detto, testando prevalentemente l’esecuzione di JavaScript: dei quattro browser per OS X più diffusi, Firefox (in versione 3.06 beta) è risultato decisamente più lento di Safari, mentre Opera 10.10 è addirittura 10 volte più lento nell’eseguire JavaScript.

A discolpa di Google si può citare il fatto che, a differenza di Safari, Chrome per Mac è ancora alla prima beta pubblica e dunque ha sicuramente margini di miglioramento. Inoltre Google non ha puntato molto l’accento sulla velocità del motore JavaScript, preferendo (evidentemente a ragione) far notare quanto sia veloce Chrome in fase di avvio:

[…]the speed of Google Chrome for Mac is something we’re very proud of. If you have a Mac, try installing the beta and see how fast IT launches[…]

Ovvero

[…]la velocità di Google Chrome per Mac è una cosa di cui siamo molto orgogliosi. Se hai un Mac, prova ad installare la beta e osserva quanto è veloce ad aprirsi[…]

Notizie su: