QR code per la pagina originale

Googsystray: come monitorare i servizi Google sul desktop

,

Google eroga una varietà di servizi online che sono molto popolari tra gli utenti Internet, utilizzabili sia per scopi personali che professionali.

Uno dei motivi della loro grande diffusione è rappresentato dalla versatilità di accesso, che può avvenire con l’ausilio di un semplice browser.

Sul piano dell’immediatezza d’uso, non è però sempre comodo dover aprire una pagina Web per consultare una risorsa o verificare la presenza di nuovi aggiornamenti o messaggi.

Googsystray è un’applicazione che ci viene in aiuto proprio per migliorare la fase di monitoraggio degli strumenti legati a un profilo Google, evitando di perdersi comunicazioni di rilievo.

Come si può intuire dal suo nome, si tratta di un’utilità che una volta installata si integra con la systemtray di Windows, essendo capace di avvisare l’utente mediante comodi popup, messaggi o avvisi. Googsystray è in grado di interfacciarsi con Gmail, Google Voice, Calendar, Reader e Wave, andando così incontro ad avanzate esigenze di collaborazione.

Al primo avvio viene aperta una finestra di configurazione e con il tasto “Add” si possono facilmente aggiungere e mettere a punto i servizi desiderati tra quelli disponibili, assegnando un nome all’account con i relativi username e password.

La fase di personalizzazione di ciascun account generato si effettua con la scelta dell’icona e del tipo di layout da associare alle notifiche, e con l’indicazione della frequenza con la quale controllare la presenza di nuovi messaggi.

La notifica di un nuovo elemento è accompagnabile da un avviso sonoro, e cliccando su di essa viene aperta una pagina nel browser predefinito per accedere direttamente al proprio account.

Notizie su: