QR code per la pagina originale

Facebook influenza gli utenti negli acquisti

,

Secondo una ricerca condotta da Morpace Inc., Facebook influenzerebbe i propri iscritti durante gli acquisti, sia online che nella vita reale. Più precisamente, quanto scritto dagli utenti sulla bacheca del social network e nelle pagine ufficiali delle aziende, verrebbe tenuto in considerazione dai potenziali acquirenti.

Lo studio ha preso in esame un campione di 1.000 persone, il 63% dei quali iscritti al social network. Tra questi, il 68% confessa di essere propenso a visitare un negozio o a comprare un oggetto consigliato da una delle persone presenti nella propria lista contatti.

Il 36% degli intervistati ritiene che Facebook sia uno strumento utile per la ricerca dei prodotti, sia attraverso le già citate pagine ufficiali delle compagnie che mediante la lettura dei commenti condivisi dagli utenti stessi.

Interpellati in merito al motivo che spinge a diventare fan delle aziende, il 41% risponde che è per mostrare ai propri amici quali sono i brand o i marchi preferiti, invitandoli a loro volta a supportarli, il 37% è interessata a ricevere invece buoni sconto o informazioni relative a eventuali promozioni, mentre il 35% si dichiara semplicemente alla ricerca di informazioni. Infine, il 31% vuole conoscere maggiori dettagli relativi all’attività della compagnia e il 28% spera di incontrare altre persone con interessi simili.

Perché vale la pena iscriversi a Facebook? Secondo il 23% dei chiamati in causa è utile per tenere traccia di gruppi, organizzazioni e aziende, mentre il 10% crede sia la piattaforma dove cercare consigli sui futuri acquisti.

Notizie su: