QR code per la pagina originale

Le alternative al MacBook Air: i migliori notebook sottili

mair.jpg

,

La scorsa settimana Apple ha presentato la nuova linea MacBook Air, riducendo ulteriormente ingombro e peso del suo notebook votato alla mobilità. Per Steve Jobs e l’azienda di Cupertino si tratta senza dubbio di un passo in avanti rispetto al passato, nell’ottica di soddisfare le esigenze di quanti necessitano di un computer dalle prestazioni avanzate da portare sempre con sé, ma il panorama PC offre già da tempo una vasta gamma di soluzioni simili. Facendo riferimento a un articolo comparso su CrunchGear, ecco le cinque valide alternative al nuovo MacBook Air nell’ambito dei notebook sottili.

Sebbene ufficialmente non sia più in produzione, il Dell Adamo XPS risulta ancora disponibile per l’acquisto sulle pagine di alcuni store online. Tra le sue caratteristiche, uno spessore addirittura inferiore a quello del MacBook Air (1 cm), 1,45 Kg di peso, CPU Intel Core 2 Duo 1,4 GHz, display da 13,4 pollici, 4 GB di memoria RAM e disco SSD da 128 GB.

Sony Signature Collection X Series, disponibile a partire da un prezzo di circa 940 euro, ha uno spessore di 1,4 cm, 0,73 Kg di peso, CPU da 2 GHz, schermo da 11,1 pollici, 2 GB di memoria RAM, SSD da 128 GB e modulo GPS integrato.

Con una spesa pari alla metà rispetto a quella del nuovo MacBook Air (circa 420 euro), Asus UL30A-X5K offre uno spessore di 2,5 cm, 1,7 Kg di peso, CPU Intel Core 2 Duo 1,3 GHz, diplay LED da 13,3 pollici, 4 GB di memoria RAM, disco fisso da 500 GB e una batteria in grado di garantire fino a dodici ore di funzionamento.

Da 0,66 a 2,2 cm di spessore e un peso pari a 1,5 Kg per il notebook MSI X360, con CPU Intel 5-520UM CP, 4 GB di memoria RAM, hard disk SATA da 320 o 500 GB, display da 13,3 pollici e nove ore di autonomia.

Infine, l’Acer 3810 Timeline ha uno spessore di circa 2,8 cm, 1,41 Kg di peso, autonomia pari a otto ore, display LED da 11,6 pollici, 4 GB di memoria RAM, uscita HDMI e disco fisso SATA da 500 GB.

Notizie su: