QR code per la pagina originale

iOS 4.2: le novità per iPhone

,

L’imminente release del nuovo iOS 4.2, da domani disponibile per il download gratuito, sembra essere focalizzata principalmente su iPad. Sappiamo, infatti, che il tablet di Cupertino presto verrà fornito delle funzioni multitasking, di Folder, di Game Center e di tutte le altre innovazioni già presenti da tempo su iPhone e iPod Touch. Ma in che modo l’aggiornamento andrà a migliorare l’esperienza d’uso del melafonino?

La novità principale di iOS 4.2 è sicuramente AirPlay, la funzione che permette di mandare in streaming contenuti al proprio Mac, ad Apple TV o a strumenti di terze parti utilizzando la rete WiFi. Si tratta di un’introduzione davvero interessante, in grado di trasformare il proprio dispositivo portatile in un vero e proprio impianto HiFi da taschino. AirPlay è anche in grado di trasmettere l’audio proveniente dalle applicazioni, sebbene con un ritardo di un paio di secondi rispetto al reale gameplay.

Segue poi AirPrint, ovvero la possibilità di stampare qualsiasi contenuto senza dover collegare iPhone a cavi e stampanti. Basterà disporre di una stampante collegata al network della propria casa, o a un computer WiFi collegato ad essa, per eseguire l’operazione. Per stampare le foto fatte dal proprio melafonino, perciò, non sarà più necessario passare prima da software quali iPhoto.

Anche Safari si aggiorna, inglobando la funzione di ricerca nei testi visualizzati dal browser. Proprio come la versione desktop, ora Safari è in grado di raffinare le ricerche sulla base delle esigenze dell’utente, diventando così ancora più versatile. E se durante la navigazione si volesse ridurre il volume della musica in ascolto? Basterà fare doppio click sul tasto home: lo slider di riproduzione è stato aggiunto alla barra del multitasking.

Migliorata anche la gestione degli SMS, con tre comode funzioni. La prima è l’introduzione del tasto FaceTime, così da videochiamare direttamente i contatti durante la chat. La seconda è l’introduzione di 17 nuove suonerie, mentre la terza prevede la possibilità di assegnare un tono di chiamata diverso a ogni contatto.

A quanto pare, però, in queste ore starebbero emergendo anche i primi bug. iOS 4.2 sembra peggiorare le prestazioni del WiFi, provocando quindi problemi di caricamento in Safari. La problematica non è tuttavia presente per la navigazione in 3G o Edge.

Notizie su: