QR code per la pagina originale

Videochiamate: Skype VS Facetime

Confronto fra i due sistemi di videochiamate per iPhone: Apple Facetime e Skype. Skype è più diffuso, ma Facetime offre più qualità

,

Skype ha introdotto la videochiamata per iPhone, ma è l’ultimo ad arrivare. La funzione, sul telefonino della Apple, era già possibile anche da Fring e Yahoo Messenger, in questo ultimo caso anche con la possibilità di eseguire videochiamate da telefono a Pc e viceversa. Sull’iPhone 4 (ma anche sui vecchi iPhone con jailbreak) era anche possibile usare Facetime, tecnologia su cui Apple ha puntato molto, tanto da renderla il centro di alcuni degli spot televisivi dedicati ad iPhone 4. È lecito dunque chiedersi: è meglio la videochiamata Skype o quella di Facetime?

Il vantaggio principale di Skype è nel numero delle piattaforme supportate. Se Facetime è disponibile solo su iPhone 4, iPod Touch (quarta generazione) e Mac (ancora in beta tra l’altro), Skype per iPhone aggiunge a questi dispositivi anche l’iPhone 3GS e tutto il mondo Windows. Inoltre è verosimile che prima o poi Skype aggiorni con le funzioni di videochiamata anche le altre piattaforme di smartphone come Android o Symbian (e forse finalmente anche Windows Phone 7?) in modo da avere un ecosistema completo. Inoltre Skype può videochiamare anche su rete 3G e non solo via Wi-Fi.

Facetime ha dalla sua una maggiore semplicità: basta toccare un contatto su iPhone e scegliere una chiamata Facetime. Ciò può essere però anche un problema. Non è possibile sapere in anticipo se uno dei contatti è abilitato Facetime oppure se in quel momento si trova sotto copertura Wi-Fi per poter ricevere le chiamate. Insomma, la chiamata può andare anche a vuoto.

A favore di Facetime c’è però la qualità delle immagini come emerge da un confronto fra una chiamata Facetime e una chiamate Skype sotto copertura Wi-Fi eseguite a pochi secondi di distanza nello stesso luogo.

L’immagine di Facetime, pur non essendo paragonabile alla qualità delle immagini su iPhone 4, è certamente più dettagliata e i colori sono più realistici. Anche passando alla fotocamera posteriore, il confronto è decisamente a favore della tecnologia Apple. Simile risultato anche per le chiamate da telefono a computer: l’immagine di Facetime è più ampia, ha una maggiore risoluzione e migliore qualità.

Notizie su: