QR code per la pagina originale

Sony, la fotocamera diventa 3G

Sony sta pensando ad una fotocamera con modulo 3G integrato in grado di offrire la possibilità di caricare in Rete foto e video ovunque ci si trovi.

,

Punta, scatta, condividi. Fino a qualche anno fa sembrava impossibile poter mostrare le proprie fotografie a qualcuno dall’altra parte del mondo immediatamente dopo lo scatto. Poi sono arrivati i social network e gli smartphone con fotocamera in grado di navigare in rete, trasformando il mondo della condivisione online. I confini di tale mondo sembrano però andare stretti a Sony, che a quanto pare vuole allargarli nuovamente introducendo una fotocamera digitale con connettività 3G.

Il mercato offre già numerose soluzioni dotate di modulo Wi-Fi integrato per collegarsi ad Internet ed inviare le proprie foto a diversi servizi. Tali dispositivi sono però vincolati alla presenza di un segnale Wi-Fi libero ed accessibile, che in molti casi può rappresentare un ostacolo non facile da aggirare. Sony punta così ad andare oltre tale limite, dotando le proprie fotocamere di un modulo 3G che consenta di collegarsi alla Rete ovunque ci si trovi sotto copertura, per caricare le ultime fotografie scattate su Facebook, Twitter o Flickr, oppure inviare subito un video su YouTube, oppure ancora procedere con immediata semplice archiviazione remota.

Per rendere appetibile tale prodotto risulta quasi d’obbligo la disponibilità di un pacchetto dati a cottimo che permetta di collegarsi ad Internet senza dover acquistare nuovi piani tariffari da un qualche operatore. A riportare quello che per ora è esclusivamente un rumor è il portale gdgt.com, le cui fonti sarebbero vicine alla stessa società giapponese e dunque informate dei fatti. Al momento la fotocamera 3G sarebbe ancora in fase di realizzazione e non sono noti né i tempi necessari all’arrivo sul mercato, né tantomeno il prezzo di vendita al pubblico.

Il lancio di un simile prodotto potrebbe rappresentare un’importante scintilla in grado di accendere un nuovo ramo del mercato digitale: i principali produttori di fotocamere non tarderebbero infatti a progettare e lanciare nella mischia nuovi dispositivi in grado di replicare le funzionalità pensate da Sony, offrendo così agli utenti un più ampio ventaglio di scelta. Per adesso tutto resta solo un’ipotesi, ma se dovesse diventare realtà la fotografia digitale vedrebbe l’entrata in scena di un nuovo, importante, prodotto.

E la rete si troverebbe a veicolare ulteriori, pesanti, contenuti.

Fonte: gdgt.com • Via: Slashgear • Immagine: kasperbaago • Notizie su: