QR code per la pagina originale

Barnes and Nobles, il futuro del Nook Color

Barnes & Nobles prepara un aggiornamento per il Nook Color. Uno store di applicazioni ed il supporto a Flash le principali novità in arrivo.

,

Il Nook Color riceverà presto un importante aggiornamento. Dopo i diversi rumor delle scorse settimane è giunta infatti conferma dalla stessa Barnes & Nobles, società che produce il dispositivo, di un update in arrivo per uno degli e-reader più diffusi al mondo. Tra le principali novità risultano essere presenti la possibilità di installare applicazioni ed il supporto al Flash Player.

L’aggiornamento in questione, disponibile con ogni probabilità dal mese di aprile, sembra essere orientato principalmente a trasformare il Nook Color in un vero e proprio tablet a 360 gradi, per competere con decisione in un settore in cui nascono costantemente nuove soluzioni pronte a rosicchiare fette di mercato al colosso Apple. A quanto pare, dunque, B&N sta preparando il terreno per fornire ai propri utenti la possibilità di installare Android 2.2, anche se con una serie di differenze rispetto alla versione fornita dagli ingegneri Google.

In particolare, sembra che neanche con tale update sarà possibile accedere all’Android Marketplace. Ciò non significa però che il Nook Color non permetterà l’installazione di software aggiuntivo: Barnes & Nobles ha infatti in mente di creare uno store ad hoc, con applicazioni ottimizzate per funzionare sul proprio dispositivo e sottoposte ad un accurato lavoro di revisione da parte di un apposito team creato in seno alla società. Lo scopo principale sarebbe quello di evitare il diffondersi di applicazioni che possano fuorviare da quello che è lo scopo principale del prodotto o che in qualche modo non rispecchino le politiche societarie del gruppo.

Diversi utenti hanno infatti in più occasioni aggirato i limiti posti da B&N installando versioni complete di Android, anche in versione 3.0. Per tali utenti è stato dunque possibile ottenere applicazioni provenienti anche da aziende concorrenti, quale ad esempio l’app Kindle di Amazon, che mai sarebbe potuta sbarcare sul reader Nook con il consenso del produttore. La possibilità di installare applicazioni aggiuntive potrebbe però rappresentare un importante punto a favore per il Nook Color, che grazie al prezzo sensibilmente più basso rispetto ad altri tablet (249$ per unità) potrebbe riuscire a farsi largo nella folla e giungere ad importanti traguardi.

Fonte: Barnes & Nobles • Via: CNET • Notizie su: