QR code per la pagina originale

Firefox 4.0, IE9 e Chrome 10 a confronto

I test effettuati dalla redazione CNet dimostrano come Firefox sia oggi il miglior browser in termini di velocità, performance e uso della memoria.

,

«Non c’è dubbio che le ultime release stabili dei browser da Google, Microsoft e Mozilla siano le migliori mai prodotte. Ma quali performance hanno se messe alla prova sotto identiche condizioni?». La domanda se l’è posta la redazione CNet prima di mettere i principali browser sotto torchio per giungere ad un responso formale circa la domanda che arrovella chi deve scegliere quale browser adottare dopo l’ultima release annunciata in relazione a Firefox 4.0, Chrome 10 ed Internet Explorer 9.

La risposta scaturita dai test CNet (parziale e relativa semplicemente a benchmark di memoria, performance e velocità) è chiara: Firefox 4.0 è il migliore. I risultati sui test effettuati sono altalenanti, ma in linea generale è proprio il browser Mozilla ad ottenere il miglior piazzamento davanti a Chrome 10 e ad un Internet Explorer 9 che nasce con il fiatone e si trova immediatamente costretto ad inseguire.

Sunspider 0.9.1: il test evidenzia risultati pressoché simili per tutti i browser, ma è Chrome il navigatore che svetta in termini di velocità. Kraken 1.0: IE9 è in assoluto il più lento, mentre Chrome e Firefox in buona sostanza si equivalgono. V8: Chrome è il migliore, mentre IE9 è il peggiore, ma su questo aspetto la sfida è più legale che non correlata al risultato di un benchmark. JSGamebench 0.3: Chrome è in assoluto il peggiore, fortemente staccato da Firefox 4.0 e IE9. Tempo di avvio: Chrome è il più lento, Firefox il più veloce. Uso della memoria: Chrome paga dazio, mentre Firefox 4.0 si dimostra migliore anche sotto questo punto di vista.

Occorre considerare tuttavia la parzialità del test, il cui esito definitivo è relativo esclusivamente alle prove effettuate. Un giudizio più completo ed affidabile sui browser deve infatti comprendere anche altri aspetti quali sicurezza, interfaccia, opzioni disponibili ed altro ancora. In termini di performance, velocità e memoria, però, l’esito è chiaro: Firefox 4.0 è ad oggi il vincitore.

Fonte: CNet • Notizie su: ,