QR code per la pagina originale

iPad resta il tablet più desiderato dagli utenti

,

Una ricerca condotta da Bernstein Research, su un campione di 200 persone residenti nel Regno Unito e negli USA, evidenzia l’interesse dei potenziali acquirenti nei confronti dei prodotti presenti nel settore tablet. In cima alla lista dei desideri restano iPad e iPad 2, a conferma di come la famiglia di device Apple continui a beneficiare del suo essere giunta sul mercato in anticipo rispetto alla concorrenza.

In entrambi i territori interessati dal sondaggio, il 50% dei chiamati in causa ha espresso la propria preferenza per il tablet di Cupertino, lasciando con grande distacco a contendersi l’altra metà dei voti i prodotti di Research In Motion, Samsung, HTC, Motorola, Nokia, Hewlett-Packard e Dell. Una situazione destinata a perdurare, nonostante il sempre maggiore numero di alternative disponibili, secondo quanto previsto da Gartner, che ha ipotizzato almeno fino al 2015 la durata del “regno Apple” in questo ambito.

Apple iPad

Tra coloro che hanno optato per uno dei device differenti da iPad o iPad 2, meno del 15% ha dichiarato di desiderare un modello da 7 pollici, preferendo dunque mantenersi orientato verso soluzioni con schermo più ampio, con diagonale da 10 pollici proprio come il dispositivo Apple, facendo emergere la necessità di un display che distingua in modo netto questa categoria da quella degli smartphone, che in alcuni modelli hanno ormai abbondantemente infranto la barriera dei 4 pollici.

L’unico reale concorrente per la tavoletta di Steve Jobs sembra essere rappresentato dalla linea Samsung, che in terra britannica ha raccolto il 13% dei voti, mentre il BlackBerry PlayBook si ferma al 10%. Situazione differente negli Stati Uniti, dove Dell raccoglie il 12% delle preferenze davanti a RIM (9%). Da non trascurare (11% e 8%) anche la quota di coloro che hanno preferito non esprimere gradimento per un brand in particolare.

Notizie su: