QR code per la pagina originale

Lunga vita alla Xbox 360

La Xbox 360 è soltanto a metà del proprio ciclo di vita: Microsoft vede in Kinect l'elisir di giovinezza della console.

,

Il ciclo di vita della Xbox 360 è destinato a durare ancora a lungo. A sostenerlo è il Vice Presidente Xbox per l’area EMEA, Chris Lewis, il quale smentisce così indirettamente le voci che vedevano ormai prossima l’introduzione di una nuova Xbox che avrebbe sostituito la console attuale.

Secondo quanto spiegato da Lewis, l’elemento di rottura è stato Kinect: la periferica ha infatti ottenuto un enorme successo, ha trainato le vendite della console ed ha così cambiato gli equilibri tradizionali. La parabola della Xbox 360, ormai prossima al climax, ha infatti ricevuto una improvvisa scossa di adrenalina prolungando di fatto il ciclo di vita della console. Attualmente, in pratica, la Xbox si rivela ancora “giovane” ed in grado di guardare lontano.

Una Xbox 360 a metà della propria parabola significa una Xbox 360 ancora lungi dal subire soste ai box ed aggiornamenti dal punto di vista dell’hardware. Al tempo stesso Lewis sottolinea come il gruppo non intenda focalizzare tutto su Kinect: la periferica deve essere un ricco complemento, ma non un elemento in grado di ridurre la qualità dell’esperienza di gioco. I core gamer, coloro i quali hanno portato la Xbox 360 a sfidare Wii e PS3, non potrebbero tollerare alcun passo indietro.

Fonte: CVG • Via: GamesNation • Notizie su: ,