QR code per la pagina originale

Microsoft, un mouse per quattro PC

Microsoft ha rilasciato Mouse Without Borders, un'applicazione che permette di controllare fino a 4 computer con lo stesso mouse.

,

Il suo nome è Mouse Without Borders e rappresenta l’ultima idea nata in casa Microsoft per la produttività: trattasi di un programma sviluppato dagli ingegneri di Redmond che permette di utilizzare un solo mouse per controllare contemporaneamente più computer appartenenti allo stesso network locale, fino ad un massimo di quattro PC.

Installando l’applicazione su ogni computer da gestire diventa quindi possibile utilizzare un unico mouse come periferica di input su ciascuno di essi, senza dover cambiare mouse ogni qual volta si voglia eseguire un’azione su un PC diverso: con Mouse Without Borders si può infatti passare da una macchina all’altra in maniera piuttosto semplice, garantendo dunque un minor spazio occupato sulla propria scrivania durante l’utilizzo contemporaneo di più computer, siano essi desktop oppure laptop.

Mouse Without Borders non si limita poi alla gestione della periferica di input, ma offre anche altre opportunità, quale ad esempio la possibilità di trasferire file da un computer all’altro con una semplice operazione di drag&drop: ogni file può essere trascinato su di un altro computer per effettuarne lo spostamento oppure crearne una copia. Il nuovo software targato Microsoft, dunque, si candida come soluzione a numerosi problemi, risultando un utile alleato in diversi contesti.

L’idea è il frutto del lavoro da parte degli sviluppatori della società operanti per il progetto Garage, il quale ha l’obiettivo di stimolare la realizzazione di nuove soluzioni software incentivando la creatività. L’applicazione può essere scaricata gratuitamente dal portale TechNet di Microsoft e necessita di essere installata su ogni computer da controllare.

Fonte: TechNet • Via: Ghacks • Notizie su: