QR code per la pagina originale

Ford: la tecnologia deve essere democratica

Democratizing Technology, la mostra interattiva che racconta come Ford rende la tecnologia accessibile a tutti.

,

Tutti devono avere la possibilità di accedere alla tecnologia. Se la tecnologia è valore, va equamente distribuita poiché un’azienda che riesce a perseguire tale obiettivo è una azienda che sa regalare alla propria clientela prodotti migliori. “Democratizing Technology” diventa pertanto un mantra e un obiettivo: Ford, nel lanciare la propria nuova filosofia, continua nel solco della tradizione ed al tempo stesso proietta la storia del gruppo in un futuro nel quale la tecnologia è al centro dell’esperienza di vita delle persone.

C’è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti (Henry Ford)

Lo diceva Henry Ford a suo tempo, lo ribadisce la sua azienda ancor oggi: invece di cambiare continuamente i prodotti, occorre cambiare con maggior assiduità il modo in cui tali prodotti vengono sviluppati. L’ottimizzazione dei processi consente infatti di abbassare i costi e pertanto di distribuire democraticamente quel che sarebbe altrimenti disponibile sui target di fascia alta. Così è anche con le automobili: la democratizzazione della tecnologia è la direttrice su cui l’azienda avvia il proprio futuro, nel tentativo di offrire all’utenza una esperienza che in termini di qualità, impatto ambientale, intelligenza e sicurezza possa dirsi all’altezza delle sfide che la domanda pone al mercato.

Il mondo dell’automobile ha fatto molto in termini di innovazione tecnologica, ma molto può ancora essere fatto. Nasce di qui l’iniziativa Ford: il gruppo vuole comunicare un impegno preciso, un orizzonte scelto e percorribile. Portare la tecnologia sulle autovetture e dentro le autovetture significa infatti moltiplicarne il valore, premiando le scelte dell’utenza che vive in digitale e che nella tecnologia cerca la propria esperienza quotidiana (anche alla guida).

E se il concetto di democratizzazione della tecnologia non è ancora chiaro, Ford mette a disposizione un vero e proprio museo con il quale toccare dal vivo la nuova filosofia. Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” ospita fino al 20 novembre prossimo una ricca installazione che può essere visitata nel virtuale (inizia la visita), navigando nella storia della Ford e tracciando la linea di continuità che dall’inizio del secolo scorso porta alle novità di oggi. Perché il filo conduttore, del resto, è sempre stato lo stesso: “Democratizing Technology”.

Democratizing Technology

Notizie su: