QR code per la pagina originale

Kindle Fire e Nook Tablet VS iPad per Natale

Il Kindle Fire e il Nook Tablet, nonché i tablet più economici proposti sul mercato, potrebbero scalfire il dominio dell'iPad 2 nelle prossime festività.

,

Il Kindle Fire, si ipotizzava al momento del lancio,  sarebbe stato il concorrente più pericoloso. Secondo stime più recenti la situazione non pare essere invariata, anzi. Il prodotto di Amazon potrebbe superare nella stagione natalizia le vendite dell’iPad 2, fino ad oggi leader del mercato. Anche il nuovo Nook Tablet potrebbe ottenere buoni risultati.

È quanto emerge da un recente sondaggio condotto da Retrevo, che ha intervistato oltre mille consumatori circa il tablet che prevedono di acquistare nel corso delle prossime festività. Amazon potrebbe aver individuato la strada giusta per limitate il successo dell’iPad e per attirare l’interesse dei consumatori: secondo i dati di Retrevo, il 44% sta valutando l’opzione Kindle Fire piuttosto che quella iPad 2, un altro 44% ha espresso una posizione neutrale e si dichiara ancora indeciso poiché non ben informato sulle caratteristiche del prodotto Amazon, e solo il 12% dell’utenza si è dichiarato certo di voler acquistare il tablet con la mela morsicata.

Pare essere principalmente la questione prezzo a determinare la scelta dei consumatori per le prossime festività. Il Kindle Fire, commercializzato a 199 dollari, potrebbe erodere importanti quote di mercato non solo all’iPad 2 – in vendita ad un prezzo base di 479 euro – ma a tutti gli altri tablet in commercio ad un prezzo di circa 500 dollari. Si citano in tal senso anche il Samsung Galaxy Tab, considerato da più parti una buona opzione specialmente nella versione con lo schermo da 10,1 pollici, e anche il Motorola Xoom e il Toshiba Thrive.

Nicholas Carted, amministratore delegato di eDataSource ha esternato su Cnet le proprie considerazioni ed è andato ad approfondire l’argomento, spiegando che oggi le alternative economiche sul mercato sono molte e l’impatto sui tablet più costosi sarà evidente. Sottolinea: «perché acquistare uno Xoom a 500 dollari quando si può avere un Nook Tablet a 249 dollari, un Lenovo IdeaPad a 349 dollari o un Kindle Fire a 199 dollari?». Sotto i 350 dollari vi sono svariate proposte che potrebbero scalfire il dominio dell’iPad e delle opzioni Android più costose, come ad esempio oltre ai già citati tablet di Amazon, di Nook e di Lenovo, anche il Dell Streak (239 dollari), il ViewSonic ViewPad (269 dollari), l’HTC Flyer (299 dollari), l’Acer Iconia (329 dollari).

Sembrano essere pertanto sempre più numerose le minacce per l’Apple iPad 2. Ma solo una volta che il Kindle Fire e il Nook Tablet giungeranno sul mercato, si potrà stabilire quale sarà l’impatto che questi due avranno sulle vendite natalizie dei tablet.

Fonte: Retrevo • Via: Cnet • Immagine: Retrevo • Notizie su: