QR code per la pagina originale

Tim Cook in un Apple Store di Pechino

Tim Cook avvistato a Pechino, in Cina, presso l'Apple Store locale: ma cosa ci faceva il CEO di Apple in quel luogo?

,

Tim Cook è stato avvistato in un Apple Store di Pechino, in Cina, e molti fan della Mela hanno potuto così incontrarlo di persona, a sorpresa. Un incontro che in molti non si sarebbero mai aspettati di fare e alcuni ne hanno approfittato per scattare una fotografia che li ritrae insieme al CEO di Apple.

Non è noto se questo sia il primo viaggio di Tim Cook in Cina in qualità di CEO di Apple, ma in passato egli ha visitato più volte in paese nel ruolo di COO: l’ultima volta che si era recato lì, nel mese di giugno 2011, l’aveva fatto per negoziare i termini di contratto con China Mobile. Un viaggio che comunque Steve Jobs, si vocifera, pare non abbia mai fatto nella propria vita.

Nessuna notizia ufficiale è pervenuta circa il motivo della visita di Tim Cook in quel di Pechino, ma secondo quanto riportato da diverse fonti, il CEO di Cupertino avrebbe visitato la Cina per discutere con gli operatori telefonici del paese quali China Unicom e China Telecom circa eventuali nuove politiche di distribuzione di iPhone e iPad.

C’è inoltre chi vocifera che la figura professionale più importante all’interno di Apple avrebbe incontrato a Beijing dei funzionari del governo cinese per avvicinare Apple alle forze governative locali in vista dei piani di espansione che l’azienda avrebbe in serbo per l’anno 2012. Del resto, il mercato cinese è davvero enorme e offre ingenti possibilità di espansione: attualmente è considerato il secondo mercato più importante dopo quello degli Stati Uniti d’America, quindi appare chiaro il perché Cupertino voglia affermare ulteriormente la propria posizione in quel luogo. A ogni modo, sicuramente si è trattata di una gradita sorpresa per i fan cinesi della mela morsicata.

Notizie su: