QR code per la pagina originale

Nuovi MacBook Pro con Retina Display e USB 3.0

All'inizio di giugno Apple dovrebbe annunciare i nuovi MacBook Pro con Retina Display, processori Intel Ivy Bridge, porte USB 3.0 e telaio più sottile.

,

Emergono nuove informazioni sulla prossima generazione di MacBook Pro che Apple dovrebbe annunciare nel corso del mese di giugno. Non è ancora chiaro se l’azienda deciderà di eliminare il modello da 17 pollici dal catalogo, ma è quasi certo che il modello da 15 pollici avrà il Retina Display, uno spessore inferiore e integrerà un processore Intel Ivy Bridge, affiancato da una scheda video discreta di NVIDIA.

Il MacBook Pro da 15 pollici non avrà un design simile al MacBook Air, ma sarà certamente più sottile del modello attuale. La riduzione dello spessore verrà ottenuta eliminando l’unità ottica, in quanto Apple darà precedenza al download dei software attraverso il Mac App Store. Chi desidera un masterizzatore potrà comunque acquistare un Superdrive USB. Altre modifiche di carattere estetico riguardano il pulsante di accensione integrato nella tastiera, che prenderà il posto del pulsante di eject dell’unità ottica.

La fonte contattata dal sito 9to5Mac avrebbe indicato anche la disposizione delle porte sul nuovo MacBook Pro. Sul lato destro saranno presenti due porte Thunderbolt, una porta USB e un card reader SD, mentre sul lato sinistro troveranno posto altre due porte USB, il connettore MagSafe, l’ingresso microfono e l’uscita cuffie. Dovrebbero invece essere eliminate le porte Firewire ed Ethernet, quest’ultima disponibile solo tramite adattatore.

La novità più interessante però è senza dubbio il Retina Display. Lo schermo da 15 pollici avrà probabilmente una risoluzione di 2.880×1.800 pixel, come ipotizzato a dicembre, e sarà pienamente supportato da OS X Mountain Lion, grazie ad una tecnologia che consentirà di cambiare le impostazioni di qualità in modo indipendente dalla risoluzione. Il MacBook Pro da 15 pollici sarà basato sull’architettura Intel Ivy Bridge e, pertanto, adotterà per la prima volta lo standard USB 3.0 che non sostituirà Thunderbolt. Per quanto riguarda, infine, la sezione grafica Apple avrebbe scelto una GPU NVIDIA GeForce GT 650M.

Sul sito GeekBench è stato pubblicato un riferimento ad un misterioso MacBookPro9,1. La pagina dei benchmark indica un processore quad core Intel Core i7-3820QM a 2,7 GHz, 8 GB di memoria DDR3 a 1.600 MHz e OS X 10.8 come sistema operativo. L’annuncio della nuova generazione di MacBook Pro dovrebbe avvenire a giugno nel corso del WWDC 2012. Una ulteriore conferma proviene da alcuni rivenditori statunitensi che hanno ridotto i prezzi degli attuali modelli per svuotare i magazzini e fare posto ai nuovi arrivi.

Fonte: 9to5Mac • Notizie su: