QR code per la pagina originale

WWDC 2012: logo Apple sul Moscone Center

Il logo Apple appare all'esterno del Moscone Center di San Francisco: il keynote alla WWDC 2012 si terrà lunedì.

,

La WWDC 2012 si avvicina e il logo Apple appare all’esterno del Moscone Center. La prova è tutta in questa fotografia scattata dai ragazzi di AppleInsider, che va così ad aggiungersi ai banner allestiti all’interno che vi avevamo già mostrato qualche giorno fa. L’appuntamento è fissato per le ore 19 italiane di lunedì e sono diversi gli annunci attesi dai fan con trepidazione.

Prima di tutto il colosso di Cupertino, secondo un documento svelato proprio da AppleInsider, presenterà ben 14 modelli di nuovi Mac andando a rimpiazzare quasi tutta la linea. In particolare, si opererà su MacBook Air e MacBook Pro, i quali salvo sorprese monteranno un Retina Display oltre a un importante incremento in termini di prestazioni grazie alla piattaforma Intel Ivy Bridge. Lo stesso discorso vale per gli iMac, anche se in questo caso appare improbabile l’inserimento di monitor di tipo Retina, dati gli alti costi e i poco percepibili vantaggi per gli utenti.

Confermato Mac Pro, di cui nei giorni scorsi sono addirittura emersi i listini con i codici prodotto, mentre il grande assente pare sarà Mac Mini, forse addirittura eliminato dalla linea targata Mela.

Ieri è stata poi diffusa un’ultima indiscrezione particolarmente interessante e, se confermata, molto sorprendente: la presentazione del televisore targato Apple, chiamato iPanel. Più che un’indiscrezione si tratta in realtà della previsione di Peter Misek, analista di mercato di Jefferies & Company, che ha spiegato come il televisore arriverà sul mercato entro la fine di quest’anno a un prezzo di circa 1.250 dollari e opzioni di abbonamento con varie emittenti di TV via cavo, per smorzare il costo finale. Scommessa che oggi sembra improbabile possa concretizzarsi così presto. Infine, altre certezze: tutto quello che c’è da sapere su OS X Mountain Lion e iOS 6.

Notizie su: ,