QR code per la pagina originale

RIM, la roadmap dei device BlackBerry 10

Trapela la roadmap dei dispositivi BlackBerry 10 che RIM rilascerà nel 2013: due smartphone, un nuovo tablet e due device del tutto sconosciuti.

,

Trapela sul Web la roadmap degli smartphone e tablet con cuore BlackBerry 10 che Research in Motion lancerà nel 2013: sono in tutto cinque dispositivi, di cui due giungeranno sul mercato entro i primi mesi del nuovo anno.

I primi smartphone in arrivo nel 2013 che eseguiranno il nuovo sistema operativo mobile del gruppo canadese sono attualmente noti con il nome in codice London e Nevada, e secondo quanto emerso grazie a BlackBerry OS saranno dapprima disponibili in Europa e solo un mese dopo negli Stati Uniti. Il primo terminale sarà caratterizzato da un display full touchscreen, mentre l’altro invece da una tastiera fisica full QWERTY. Sempre nei primi tre mesi del 2013, RIM dovrebbe rilasciare una versione 4G del tablet PlayBook, seguita da una nuova tavoletta digitale che dovrebbe essere acquistabile nel terzo trimestre del 2013, nome in codice Blackforest.

Oltre a questi tre dispositivi, il documento trapelato svela anche l’arrivo di altri due prodotti misteriosi, dei quali ancora non si ha alcuna informazione. Uno è conosciuto con il nome in codice Nashville e l’altro, invece, Naples, e si ipotizza che possano essere entrambi versioni degli smartphone serie N oppure versioni differenti del tablet PlayBook.

BlackBerry 10 roadmap

Roadmap dei dispositivi BlackBerry 10 in arrivo nel 2013.

Research in Motion sta vivendo un periodo di grave crisi economica e BlackBerry 10 rappresenterà con tutta probabilità l’ultima carta da sfoderare per tentare di riguadagnare quella fetta di mercato mobile persa, soprattutto, a causa di iOS e Android. Il nuovo sistema operativo ha subito finora ben due rinvii: il primo qualche mese fa, e il secondo invece nella scorsa settimana in concomitanza con i nuovi dati finanziari diffusi dal team di Thorsten Heins. La sua uscita è dunque slittata dall’inverno del 2012 ai primi mesi del 2013.

Fonte: BlackBerry OS • Immagine: CrackBerry • Notizie su: