QR code per la pagina originale

iPhone 5, nuove immagini rubate

iPhone 5 torna a mostrarsi con due nuove fotografie "rubate", comparse nelle ore scorse sulle pagine di un sito cinese.

,

iPhone 5 sarà con tutta probabilità presentato nel mese di ottobre, a un anno esatto di distanza dal suo predecessore iPhone 4S. Negli ultimi mesi si sono rincorsi numerosi rumor e indiscrezioni su specifiche tecniche, design (come il concept visibile nella galleria allegata) e funzionalità incluse, ma ancora oggi il prossimo melafonino rappresenta un progetto top secret. Le immagini pubblicate in Rete dal sito cinese coolzonepda.com.cn sembrano però poter offrire un primo sguardo alla scocca del telefono.

Si tratta ovviamente di fotografie leaked, ovvero “rubate” e provenienti da una fonte non ufficiale, quindi da prendere con le dovute cautele. Con tutta probabilità quello immortalato è un mock-up realizzato sulla base delle informazioni trapelate fino ad oggi, non funzionante e utilizzato dai produttori di custodie per realizzare con largo anticipo i case destinati all’iPhone 5.

Stando alle ipotesi più accreditate, iPhone 5 rappresenterà un passo in avanti rispetto ai predecessori per quanto riguarda la dimensione del pannello, ferma a 3,5 pollici fin dal primo modello. Lo smartphone Apple di sesta generazione dovrebbe integrare un più ampio display da 4 pollici, così da poter competere con le soluzioni di fascia alta offerte dalla concorrenza che ormai si avvicinano addirittura ai 5 pollici, come nel caso di Samsung Galaxy S3 o HTC One X.

Tra le altre caratteristiche inedite dovrebbero trovare posto un modulo LTE per la connessione a Internet mediante i network più veloci (al momento negli Stati Uniti), la tecnologia NFC utile per pagamenti in mobilità e scambio dati con altri dispositivi, un profilo più sottile e un connettore dock a 19-pin.

Notizie su: Apple iPhone 5, ,