QR code per la pagina originale

OS X Mountain Lion, problemi di batteria?

OS X Mountain Lion: un bug del sistema operativo riduce la durata della batteria per alcuni MacBook Air e MacBook Pro.

,

OS X Mountain Lion è stato reso disponibile per il download da pochi giorni e, così come da cifre diramate da Apple, si è già rivelato un vero e proprio successo commerciale. Ma non sembrano tutte rose e fiori quelle che provengono dal leone di montagna, perché molti utenti si sono lamentati di un serio problema: la diminuzione della durata della batteria.

Sono diversi i messaggi tra il deluso e il preoccupato che hanno invaso le pagine di supporto del sito ufficiale di Apple, dove si comunica come l’installazione di OS X Mountain Lion abbia comportato una riduzione della durata della batteria. Si parla di almeno il 50% di longevità in meno e i modelli affetti sarebbero MacBook Air e MacBook Pro.

Non è data sapere quale sia la natura della problematica, anche perché non viene rilevata su tutti i modelli di Mac in circolazione e, fra i due laptop maggiormente affetti vi sono sostanziali differenze fra un utente e l’altro. Tutti sono concordi nel sottolineare come la durata della batteria sia diminuita rispetto al precedente Lion, ma una soluzione condivisa non esiste. C’è chi ha avuto un successo momentaneo tramite la procedura di reset delle funzioni SMC, chi sembra aver ridotto il malfunzionamento disattivando Power Nap sui modelli abilitati, chi ha ancora non è riuscito a darsi pace. Il tutto, però, potrebbe essere correlato a un bug nelle funzioni di power management, perché i modelli affetti presenterebbero un’alta intensità di utilizzo dei processori – con conseguenti alte temperature – anche in stato di idle del computer.

Il bug è sicuramente di natura software, quindi gli utenti chiedono a gran voce che Apple rilasci la versione 10.8.1 con un adeguato fix. Nel frattempo, chi dovesse riscontrare questo difetto di OS X Mountain Lion, non può altro che aspettare pazientemente una risposta ufficiale da parte di Cupertino.