QR code per la pagina originale

Lenovo, ThinkPad 2 con Windows 8

Lenovo festeggerà i suoi 20 anni di attività lanciando sul mercato uno dei primi tablet con Windows 8. Sarà il ThinkPad 2, in arrivo ad ottobre.

,

Non solo Surface: l’universo dei tablet Windows 8 è ancora privo di prodotti che possano sfidare da vicino iPad e Android, ma presto giungeranno le prime soluzioni a disposizione degli utenti. Tra queste vi sarà anche il ThinkPad 2, dispositivo con il quale Lenovo intende festeggiare i propri 20 anni di attività abbracciando la linea mobile targata Microsoft e del quale ha reso note alcune delle caratteristiche di rilievo.

In arrivo nei negozi statunitensi nel corso del mese di ottobre, il ThinkPad 2 offrirà un display da 10.1 pollici con risoluzione pari a 1366 x 768 pixel, offrendo inoltre la tradizionale tecnologia IPS per aumentare l’angolo di visualizzazione. Il processore che animerà il tablet sarà realizzato da Intel ed apparterrà alla famiglia Atom, studiata appositamente dal chipmaker di Santa Clara per adattarsi a dispositivi bisognosi di incrementare la propria autonomia: sulla carta, infatti, il nuovo prodotto di Lenovo raggiunge le 10 ore di utilizzo.

Sul fronte della connettività, l’azienda di origini cinesi promette di non far mancare modelli in grado di andare oltre il semplice Wi-Fi: da un lato vi sarà l’ormai consolidata tecnologia 3G, dall’altro invece alcune edizioni vanteranno una più veloce 4G. Tra le altre indiscrezioni giunte grazie alle dichiarazioni della società figura un sistema per il riconoscimento delle impronte digitali, mentre per quanto concerne gli accessori Lenovo ha annunciato sia una tastiera fisica che una dock con uscita HDMI, 3 slot USB ed uno per connessioni cablate.

Con uno spessore di 9,8 mm, il ThinkPad 2 avrà un peso di circa 600 grammi. Il suo debutto nei negozi, come detto, è atteso nel corso del mese di ottobre, ad un prezzo non ancora specificato dal produttore asiatico. L’autunno in arrivo, insomma, si appresta ad essere piuttosto caldo sul fronte tablet: da un lato Apple, con il possibile iPad Mini, dall’altro Microsoft con i primi dispositivi Windows 8 si daranno battaglia per piazzarsi in prima fila in vista del Natale. Con Android, chiaramente, intenzionato a dire la propria.

Fonte: SlashGear • Notizie su: