QR code per la pagina originale

Firefox 16 inciampa subito

Mozilla rimuove il download di Firefox 16 a causa di un grave problema di sicurezza: la nuova versione riveduta e corretta sarà disponibile a breve.

,

Firefox 16 inciampa, e cade, immediatamente: a distanza di poche ore dal rilascio del browser da parte di Mozilla, infatti, l’installer è stato rimosso dal sito ufficiale per motivi di sicurezza. Non si tratta peraltro della prima volta: già nel recente passato nuove versioni del browser hanno ricevuto patch immediate per correggere peccati originali scoperti immediatamente dopo il rilascio della nuova versione. Un inciampo che non fa bene all’immagine del browser, ma al tempo stesso una dimostrazione di attenzione per la sicurezza degli utenti.

Michael Coates, responsabile Mozilla per la sicurezza, spiega che il problema è insito in una «vulnerabilità che consente ad un sito web maligno di determinare quali siti Web ha visitato un utente potendo accedere alle URL ed ai relativi parametri». Un problema di sicurezza importante, insomma, in grado di minare la privacy dell’utente oltre a gettare le basi per eventuali truffe legate alla cronistoria delle pagine visitate in passato. Continua Coates: «Al momento non abbiamo indicazioni per cui tale vulnerabilità sia correntemente sotto exploit».

Il pericolo non è immediato, insomma, ma potrebbe diventarlo presto: un po’ per zelo e un po’ per precauzione, Mozilla ha preferito rimuovere il link per il download della versione vulnerabile del browser, così da minimizzare l’impatto del bug sull’utenza. Chi intende garantire la propria navigazione ha la possibilità di tornare immediatamente alla release 15.0.1 (priva del bug in questione, introdotto di fatto soltanto nel codice della release 16), oppure in caso contrario sarà sufficiente attendere poche ore prima di poter avere nuovamente a disposizione la nuova release riveduta e corretta.

Occorre sottolineare come sia ancora possibile scaricare Firefox 16 tramite una pagina separata, dunque Mozilla semplicemente si limita ad evitare di “spingere” il download della nuova versione in attesa di una release che corregga un problema che, con tutta evidenza, risulta di immediato pericolo soprattutto per utenza poco informata su tematiche di questo tipo.

Update
Immediatamente disponibile una patch per la versione Android di Firefox 16, che risulta così fin da subito corretto e disponibile su Google Play per il sistema operativo mobile. Rimangono in sospeso, invece, tutte le versioni “desktop” per Windows, Mac e Linux.

Fonte: Mozilla • Notizie su: ,