QR code per la pagina originale

Star Trek Into Darkness, il trailer su YouTube

Debutta su YouTube il primo teaser trailer per "Star Trek Into Darkness", la nuova pellicola diretta da J. J. Abrams e dedicata alla saga fantascientifica.

,

Come promesso, questa mattina è stato pubblicato in Rete il primo teaser di “Star Trek Into Darkness”, la pellicola diretta da J. J. Abrams attesa nelle sale per la primavera 2013. Non si tratta di un vero e proprio trailer, bensì di un’anticipazione per il filmato che sarà proiettato la prossima settimana prima di “Lo Hobbit: un viaggio inaspettato”, nuovo colossal firmato da Peter Jackson che farà da prequel alla trilogia “Il Signore degli Anelli”.

Al centro della trama una nuova avventura per l’equipaggio della Enterprise, che dopo essere stato richiamato a casa scopre l’esistenza di una forza che agisce dall’interno per distruggere l’organizzazione. Il Capitano Kirk si lancia così in una missione per scongiurare l’utilizzo di una vera e propria arma di distruzione di massa. Senza svelare altri dettagli sugli avvenimenti narrati, ecco di seguito in streaming la versione del teaser destinata al territorio internazionale.

È stato rilasciato anche un secondo filmato per il pubblico nipponico, leggermente più lungo e con sottotitoli in giapponese. In questo caso si segnala una sorpresa finale che potrebbe essere etichettata come spoiler, dunque la visione è sconsigliata a tutti coloro che non vogliono rovinarsi la sorpresa.

“Star Trek Into Darkness” è il secondo film diretto da J. J. Abrams legato alla saga fantascientifica, dopo quello del 2009 che ha ottenuto un premio Oscar (miglior trucco).  Le riprese sono iniziate il 12 gennaio e terminate l’8 maggio di quest’anno, con set ricostruiti tutti in California, la maggior parte a Los Angeles. Ovviamente si attende un altro successo al botteghino.

La scelta di rilasciare il teaser trailer su YouTube di certo non sorprende. Il portale di video sharing gestito da Google è ormai diventato la piattaforma prediletta dalle case cinematografiche per pubblicizzare le pellicole prima dell’arrivo nelle sale, grazie alla possibilità degli utenti di condividere i filmati dando così il loro contributo a un’efficace campagna di marketing virale, in cui il passaparola e i social network diventano due fattori determinanti per la diffusione del materiale promozionale.

Fonte: YouTube • Notizie su: ,