QR code per la pagina originale

MEGA utilizza Bitcoin per i pagamenti

Da oggi la piattaforma MEGA, lanciata il mese scorso da Kim Dotcom, accetta la moneta virtuale Bitcoin per l'acquisto di banda o spazio aggiuntivo.

,

È ormai passato un mese dall’esordio di MEGA, o forse sarebbe meglio dire dalla rinascita di Megaupload. Per il momento la piattaforma continua a operare indisturbata, senza alcuna azione legale da parte di governi o istituzioni, confermando così la solidità del progetto fortemente voluto da Kim Dotcom. Proprio l’imprenditore tedesco è tornato a pronunciarsi nel fine settimana attraverso il proprio account Twitter, annunciando che per l’acquisto di banda o spazio aggiuntivo gli utenti potranno ricorrere all’utilizzo della moneta virtuale Bitcoin.

Per chi non ne fosse a conoscenza, si tratta di una valuta creata nel 2009 da un utente noto con il nickname Satoshi Nakamoto. A differenziare il progetto da quelli già esistenti è il suo approccio “open e condiviso”. Le transazioni infatti non vengono gestite da un server centrale, bensì da un database distribuito fra più nodi in Rete, proprio come avviene sui network peer-to-peer per lo scambio dei file. Grazie all’utilizzo di un algoritmo per la crittografia è inoltre garantita la sicurezza degli spostamenti di denaro, così come l’impossibilità di risalire a chi ha effettuato il pagamento da parte delle autorità.

MEGA non sarà la sola realtà del Web ad adottare Bitcoin: lo hanno annunciato di recente anche Reddit per la sottoscrizione degli account premium e la piattaforma di blogging WordPress. Il sistema, una delle prime applicazioni concrete di “cryptocurrency”, sta dunque pian piano ottenendo un consenso sempre più ampio tra l’utenza e i gestori di servizi online.

Per quanto riguarda l’offerta messa a disposizione dal nuovo progetto di Dotcom, oltre ai 50 GB di storage gratuito per tutti gli iscritti è possibile acquistare pacchetti aggiuntivi che vanno da 500 GB a 2 TB, con un esborso economico compreso tra 9,99 e 29,99 euro su base mensile. Tutti i prezzi sono già visualizzati anche in Bitcoin su BitVoucher, rivenditore autorizzato MEGA. Ad oggi, un Bitcoin vale circa 20 euro.