QR code per la pagina originale

MWC 2013: smartphone ZTE e Alcatel con Firefox OS

Al MWC 2013 sono stati presentati i primi smartphone che eseguiranno Firefox OS: sono lo ZTE Open e l'Alcatel One Touch, in arrivo nei prossimi mesi.

,

Durante il Mobile World Congress (MWC 2013) in corso a Barcellona, Mozilla ha presentato il nuovo sistema operativo mobile Firefox OS e al contempo sono anche stati tolti i veli ai primi due smartphone che lo eseguiranno, ovvero lo ZTE Open e l’Alcatel One Touch Fire. I due produttori partner di Mozilla propongono dunque soluzioni entry-level destinate, molto probabilmente, ai mercati emergenti, sebbene Alcatel abbia annunciato che il proprio device arriverà anche nell’Europa dell’est.

L’Alcatel One Touch Fire è uno smartphone della fascia bassa di mercato caratterizzato dalla presenza di un display da 3.5 pollici, di una CPU single core da 1 GHz con 256 MB di RAM a corredo e 512 MB di memoria interna utile all’archiviazione dei dati, espandibile tramite schede di tipo SD. È presente una fotocamera posteriore con sensore da 3,2 megapixel. Arriverà prima nei negozi asiatici a partire dalla primavera, e sarà disponibile a un prezzo economico e in sette colorazioni diverse, così da soddisfare ogni esigenza in fatto di gusto personale.

Non si hanno invece molti dettagli a disposizione sul fronte hardware per lo ZTE Open. Ciò che è noto è che sarà uno smartphone entry-level dotato di uno schermo da 3,5 pollici touchscreen e di un processore single core Cortex A5. Ricorda quei telefoni Android introdotti sul mercato diversi anni fa: è infatti caratterizzato da un form factor molto piccolo e appare, a prima vista, pratico da tenere in mano.

Entrambi i dispositivi di ZTE e Alcatel potranno contare sul Marketplace di Mozilla a disposizione su Firefox OS, che consentirà agli utenti di scaricare applicazioni di svariato genere, tra le quali non mancheranno quelle social come Facebook e Twitter, già preinstallate di serie e dunque fruibili direttamente dopo l’acquisto.

Galleria di immagini: Firefox OS, nuovi screenshot