QR code per la pagina originale

Yahoo chiude le vecchie versioni di Mail

Dal 30 aprile verranno disattivati Upcoming, Yahoo Deals, Yahoo Kids, Yahoo SMS Alerts e le versioni di Yahoo Mail per feature phone.

,

Anche Yahoo ha pianificato le sue pulizie di primavera. Però, a differenza di Google, l’azienda guidata da Marissa Meyer ha deciso di disattivare principalmente prodotti e servizi usati da un numero ridotto di utenti. Dal 30 aprile cesseranno di funzionare Upcoming, Yahoo Deals, Yahoo SMS Alerts e Yahoo Kids, oltre alle app Yahoo Mail e Yahoo Messenger per feature phone J2ME. Inoltre, a partire dalla prima settimana di giugno, anche le vecchie versioni di Yahoo Mail (incluso Yahoo Mail Classic) non saranno più disponibili.

Yahoo ha scelto di investire tutte le risorse nello sviluppo di nuovi prodotti, privilegiando sopratutto il settore mobile, come testimoniano le recenti app Yahoo Mail per tablet iOS e Android. Per questo motivo, l’azienda ha deciso di eliminare dal suo catalogo molti dei servizi ereditati dalla precedente gestione. Upcoming è uno di essi. Si tratta di un calendario per eventi locali, acquisito da Yahoo nel 2005. Gli utenti possono ancora esportare gli eventi futuri, seguendo le istruzioni pubblicate sul sito degli sviluppatori. Il creatore di Upcoming, Andy Baio, ha manifestato tutto il suo disappunto per questa decisione («Il tipico stile fuck-off-and-die di Yahoo»).

Gli altri servizi che verranno chiusi il 30 aprile sono i seguenti:

  • Yahoo Deals: lanciato nel 2008, fornisce coupon online e offerte locali simili a Groupon.
  • Yahoo SMS Alerts: invia avvisi via SMS su notizie e oroscopi. Le stesse funzioni sono disponibili con le app mobile Yahoo News, Weather, Sports e Finance, e sul sito Yahoo.com.
  • Yahoo Kids: portale web lanciato nel 1996 con news e giochi dedicati ai più piccoli.
  • Yahoo! Mail e Messenger per feature phone: app specifiche per telefoni basati su J2ME. L’accesso a questi servizi sarà possibile solo via web browser.

Infine, gli utenti che utilizzano ancora la vecchia versione di Yahoo Mail saranno invitati (dal 3 giugno) ad effettuare il passaggio alla nuova Yahoo Mail, annunciato all’inizio di dicembre 2012, accessibile anche tramite le app per iOS, Android e Windows Phone.

Fonte: Yahoo • Notizie su: ,