QR code per la pagina originale

Windows 8, la curva di apprendimento è un problema

Con Windows Blue Microsoft dovrà trovare le giuste soluzioni per ridurre il tempo necessario all'utilizzo di tutte le funzionalità del sistema operativo.

,

Nonostante le 100 milioni di licenze vendute, Microsoft è consapevole che gli utenti impiegano ancora troppo tempo per destreggiarsi tra le nuove funzionalità del sistema operativo. L’esperienza d’uso è resa più complicata dall’interfaccia Modern, pensata principalmente per i dispositivi con display touch. Windows Blue rappresenterà quindi l’occasione per migliorare la “curva di apprendimento”, cioè ridurre il tempo richiesto per eseguire le principali operazioni su Windows 8.

Nel corso di un’intervista rilasciata al New York Times, Tami Reller, Chief Marketing Officer di Microsoft, ha promesso che l’azienda farà di tutto per «aiutare le persone ad imparare più velocemente». Il dirigente non ha chiarito quali sono i passi che verranno adottati per risolvere questo problema. Attualmente, al termine dell’installazione del sistema operativo, gli utenti vedono un breve tutorial che illustra il funzionamento degli hot corner e della Charms bar, il menu che viene mostrato sul lato destro dello schermo. Un primo miglioramento potrebbe essere una guida più dettagliata sulle novità di Windows 8.

Anche se non verrà ripristinato il menu Start, la velocità di apprendimento dovrebbe aumentare con il pulsante Start. Windows 8 non fornisce nessun “suggerimento” sulla strada da seguire per ritornare allo Start screen dall’ambiente desktop. Un’altra modifica che invoglierà gli utenti ad effettuare l’upgrade è il boot diretto al desktop, ma questa opzione potrebbe causare una diminuzione dei guadagni per gli sviluppatori, in quanto le app Modern verrebbero usate meno frequentemente.

Durante la Wired Business Conference, Julie Larson-Green, Vice Presidente della divisione Windows, ha dichiarato che lo scarso successo di Windows RT è dovuto sopratutto ad «un problema di educazione dei consumatori»:

Penso che abbiamo un po’ di lavoro da fare per spiegare alle persone perché è diverso.

Windows RT, a differenza di Windows 8, non permette di eseguire le applicazioni x86 attuali, ma solo le app compatibili con l’architettura ARM disponibili sul Windows Store. Windows Blue introdurrà miglioramenti anche per questa edizione del sistema operativo.

Fonte: Neowin • Via: TechCrunch • Notizie su: ,