QR code per la pagina originale

BlackBerry in crisi, si valuta la vendita

BlackBerry cerca alternative per accelerare la diffusione di BlackBerry 10. Possibili joint venture, partnership strategiche o la vendita

,

BlackBerry ha annunciato oggi che il Consiglio di Amministrazione della Società ha costituito un comitato speciale con cui esplorare alternative strategiche per aumentare il valore e migliorare le economie di scala e per accelerare la distribuzione di BlackBerry 10. Tra le opzioni prese in considerazione dal Consiglio di Amministrazione possibili joint venture, partnership strategiche, la vendita dell’azienda o altre eventuali transazioni.

Il comitato speciale che avrà l’onere di effettuare queste importanti valutazioni sarà composto da Barbara Stymiest, Thorsten Heins, Richard Lynch e Bert Nordberg, e sarà presieduto da Timothy Dattels. Con la nascita di questo comitato, Prem Watsa, Presidente e Amministratore Delegato di Fairfax Financial, il maggiore azionista BlackBerry, ha annunciato le sue dimissioni a causa di potenziali conflitti che potrebbero sorgere durante i lavori del comitato. Timothy Dattels, che presidierà il comitato, ha affermato che

“durante lo scorso anno, il management del gruppo e il Consiglio si sono concentrati sul lancio della piattaforma BlackBerry 10 e BES 10. Data l’importanza e la forza della nostra tecnologia, e vista l’evoluzione del settore anche in termini di competizione, crediamo che ora sia il momento giusto per esplorare le alternative strategiche”.

Thorsten Heins, Presidente e Chief Executive Officer di BlackBerry, ha dichiarato:

“Continuiamo a vedere interessanti opportunità a lungo termine per BlackBerry 10, abbiamo una tecnologia eccezionale che i clienti stanno accogliendo favorevolmente, abbiamo un bilancio forte e siamo soddisfatti dei progressi che sono stati fatti nella nostra transizione. Mentre il comitato speciale si concentrerà sulle possibili alternative, noi proseguiremo con la strategia di riduzione dei costi, efficienza economica e accelereremo sulla diffusione di BES 10 e sull’adozione degli smarpthone BlackBerry 10 lanciando il servizio di messaggistica multi-piattaforma BBM e perseguendo opportunità di mobile computing, sfruttando il sicuro ed affidabile BlackBerry Global Data Network”.

L’avvio di questa operazione però non significa che il tutto si traduca in una transazione di un qualunque tipo. Al momento BlackBerry non ha intenzione di rivelare ulteriori sviluppi a meno che il Consiglio di Amministrazione non prenda una precisa decisione in merito ad una strada da seguire.

Fonte: Marketwhatch • Notizie su: