QR code per la pagina originale

Xbox 360, con l’update addio ai Microsoft Points

È da ora disponibile un aggiornamento per Xbox 360 che pone fine al sistema dei Microsoft Points per i pagamenti su Xbox LIVE. Si passa all'euro.

,

I Microsoft Points vanno ufficialmente in pensione. È infatti disponibile da poche ore un aggiornamento obbligatorio per Xbox 360 che trasforma questa moneta virtuale in valuta locale. La procedura è già attiva anche in Italia.

80 Microsoft Points corrispondono alla somma di un euro. Chi ha a disposizione sul proprio account dei punti ancora non spesi, li vedrà automaticamente convertiti nella propria valuta locale, mentre chi ha una carta prepagata contenente punti Microsoft ancora non utilizzati, li vedrà convertiti una volta conclusa la procedura di accredito, che potrà esser effettuata entro il giorno 1 giugno 2015. Tutti i Points non sfruttati non avranno più valore oltre quella data.

Dunque, da ora in poi, in Italia tutti gli elementi scaricabili e acquistabili da Xbox LIVE avranno un prezzo in euro. Vale la pena notare che per il momento gli acquisti effettuati con il denaro convertito dai Points non vedranno alcuna tassa aggiuntiva. Si tratta di una transazione molto attesa dagli utenti Xbox 360, che non hanno mai apprezzato il vecchio sistema di pagamento imposto da Microsoft per l’acquisto dei contenuti online: il valore dei Points infatti non era da tutti ben compreso e chiaramente adesso tutti i giocatori avranno la possibilità di acquistare nuovi contenuti con un valore tangibile più sostanziale.

Con il lancio della Xbox One ormai piuttosto vicino, Microsoft ha deciso di anticipare il passaggio al nuovo sistema già su Xbox 360, per una maggiore comodità. Chiaramente, verrà sfruttato anche sulla console di nuova generazione.

Fonte: Xbox • Via: The Next Web • Notizie su: Microsoft Xbox 360, , ,