QR code per la pagina originale

Parallels Desktop 9 aggiunge il menu Start a Windows 8

Il software di virtualizzazione per Mac permette di eseguire le app Modern di Windows 8 in una finestra. Nell'ambiente desktop è stato inserito il menu Start.

,

Parallels ha annunciato la disponibilità di una nuova versione del noto software di virtualizzazione che permette di eseguire Windows su un Mac. Le novità di Parallels Desktop 9 sono numerose, tra cui spicca il supporto per Windows 8/8.1. L’applicazione consente non solo l’esecuzione dei software sviluppati per il nuovo sistema operativo Microsoft, ma aggiunge all’interfaccia desktop un vero menu Start. Da oggi è possibile effettuare l’upgrade dalla versione precedente, mentre i nuovi utenti dovranno aspettare fino al 5 settembre per acquistare la versione full.

A differenza del pulsante che Microsoft ha integrato in Windows 8.1, che permette solo di accedere allo Start screen, il pulsante aggiunto da Parallels Desktop per Mac a Windows 8 ripristina le funzione del vecchio menu Start di Windows 7. La nuova versione del software consente anche la visualizzazione in finestra delle app Modern. Gli utenti Windows possono usufruire di alcune caratteristiche di OS X, come il launchpad per le applicazioni, le gesture e la funzionalità Power Nap di Mountain Lion, disponibile su MacBook Air e MacBook Pro Retina.

Parallels ha inoltre integrato il supporto per i servizi cloud più noti (iCloud, Dropbox, Google Drive e SkyDrive), la stampa in PDF da qualsiasi applicazione Windows sul desktop Mac e i dispositivi di storage connessi tramite porta Firewire e Thunderbolt. Migliorata la procedura guidata per la creazione di una macchina virtuale, mediante la rilevazione automatica del tipo di unità da cui avviare l’installazione del sistema operativo. Le prestazioni sono aumentate del 40% nell’accesso al disco, del 25% nell’avvio e nello spegnimento della macchina virtuale, del 20% nella sospensione, e del 15% nella navigazione web e nell’uso della grafica 3D. Parallels Desktop 9 è compatibile anche con OS X Mavericks (10.9).

Windows 7 e Windows 8 su OS X con Parallels Desktop 9 per Mac.

Windows 7 e Windows 8 su OS X con Parallels Desktop 9 per Mac.

L’upgrade da Desktop 7 e 8 costa 49,99 dollari, mentre il prezzo retail di Desktop 9 è 79,99 dollari (39,99 dollari per la Student Edition). Gli utenti di Parallels Desktop 9 per Mac riceveranno sei mesi di abbonamento gratuito a Parallels Access per iPad.

Fonte: Businesswire • Via: Parallels • Notizie su: ,