QR code per la pagina originale

Assassin’s Creed 4, primo DLC con Barbanera

Blackbeard's Wrath sembra essere il titolo della prima espansione multiplayer per Assassin's Creed 4: Black Flag, tutta dedicata al pirata Barbanera.

,

A meno di un mese dal lancio, e proprio nei giorni che vedono il titolo debuttare sulle console next-gen PlayStation 4 e Xbox One, si inizia a parlare delle espansioni dedicate ad Assassin’s Creed 4: Black Flag. Va fin da subito specificato che le informazioni riportate in questo articolo non sono ancora state confermate in via ufficiale da Ubisoft, ma sono state estrapolate dall’elenco dei trofei pubblicato dal sito PS3Trophies.org.

A quanto pare il primo DLC sarà intitolato Blackbeard’s Wrath (tradotto in italiano “L’ira di Barbanera”). Già dal nome è facile capire chi sarà il protagonista del pacchetto, con tutta probabilità dedicato esclusivamente al comparto multiplayer del gioco. Uno dei trofei (Queen Anne’s Revenge), ad esempio, potrà essere sbloccato effettuando un’uccisione acrobatica e un’altra con arma da fuoco in un tempo massimo di dieci secondi. Un altro pack di contenuti aggiuntivi è invece il già annunciato Freedom Cry, Grido di Libertà nell’edizione nostrana, focalizzato sull’avventura in singolo e sul personaggio di Adewale, uno dei primi compagni di avventure di Edward Kenway.

Al momento non sono state rilasciate dichiarazioni sulla data d’esordio dei DLC. Come detto in apertura, Assassin’s Creed 4: Black Flag  sta per debuttare anche su PC, Wii U, PlayStation 4 e Xbox One, dopo aver ottenuto un buon successo nelle versioni destinate a PlayStation 3 e Xbox 360. Il salto verso la next-gen videoludica consentirà di sfruttare l’hardware delle console di nuova generazione per ridurre al minimo i tempi di caricamento e offrire un comparto tecnico ancora più solido.

A proposito dell’edizione PS4, Ubisoft ha parlato nei giorni scorsi di una patch che abilita il rendering alla risoluzione Full HD sulla console, rendendo il tutto ancora più spettacolare dal punto di vista grafico. L’aggiornamento sarà rilasciato subito dopo l’esordio del titolo sulla piattaforma Sony.

Fonte: PS3Trophies • Via: Eurogamer • Notizie su: