QR code per la pagina originale

The Last of Us: Left Behind uscirà il 14 febbraio

Spuntano sul Sony Entertainment Network la data d'uscita e il prezzo di Left Behind, espansione in arrivo per il titolo The Last of Us di Naughty Dog.

,

Manca solo l’ufficialità da parte di Sony o Naughty Dog, ma ormai la data d’uscita di Left Behind sembra essere stata definitivamente fissata per il 14 febbraio. A svelarlo è una pagina scovata nelle ore scorse sulla piattaforma Sony Entertainment Network (al momento non più raggiungibile), che confermerebbe anche il prezzo dell’espansione dedicata a The Last of Us che introdurrà contenuti aggiuntivi per la campagna single player: 14,99 dollari.

La software house ne ha parlato nei mesi scorsi dichiarando che il lancio sarebbe avvenuto nel periodo compreso tra dicembre e gennaio. Un ritardo di due settimane potrebbe dunque essere giustificato con la necessità di perfezionare quanto offerto. Al momento sia lo sviluppatore che il publisher non hanno commentato l’indiscrezione. Il DLC, come già detto più volte, vedrà al centro degli eventi la protagonista Ellie, durante il periodo trascorso all’interno di una scuola militare nella zona di Boston sottoposta a quarantena. Di seguito è visibile in streaming un trailer rilasciato nei giorni scorsi, che permette di dare un primo sguardo ad uno dei personaggi che si incontreranno nella trama.

The Last of Us ha rappresentato senza alcun dubbio una delle più piacevoli sorprese dello scorso anno in ambito videoludico. Lanciato in esclusiva su PlayStation 3, il titolo è stato giudicato da molti come l’ultimo grande capolavoro della generazione passata, in grado di spremere al limite le potenzialità della piattaforma Sony non solo dal punto di vista grafico, ma offrendo anche un gameplay avvincente e una storia che non ha nulla da invidiare a quelle delle migliori pellicole hollywoodiane. Il testa a testa con GTA 5 per l’assegnazione del riconoscimento “migliore gioco del 2013” ha tenuto impegnati tutti i portali di settore, con ben più di un ex aequo.

Fonte: Sony Entertainment Network • Via: CVG • Notizie su: