QR code per la pagina originale

Apple rilascia iOS 7.1.2 e OS X Mavericks 10.9.4

Apple ha rilasciato ieri degli aggiornamenti per i suoi sistemi operativi desktop e mobile: iOS 7 arriva alla versione 7.1.2, OS X Mavericks alla 10.9.4

,

Tornata di aggiornamenti per Apple: nella tarda serata di ieri, fuso italiano, il gruppo di Cupertino ha rilasciato le nuove versioni di iOS 7 e OS X Mavericks. Tradendo il tradizionale martedì per la presentazione degli upgrade per i suoi software, la Mela sembra aver voluto accelerare il passo in preparazione di iOS 8 e OS X Yosemite. Gli upgrade proposti riguardano comunque miglioramenti e bug-fix di media entità, nessuna nuova funzione viene introdotta sui Mac e sugli iDevice.

Pubblicati contemporaneamente su Mac App Store e su iTunes, gli aggiornamenti in questione riguardano le versioni iOS 7.1.2 e OS X 10.9.4 dei sistemi operativi Apple. Dal peso ridotto e dal rapido scaricamento, i due pacchetti di upgrade si concentrano sulla risoluzione di piccole falle e il miglioramento delle feature già esistenti. Per quanto riguarda iOS 7, si può effettuare il download direttamente dalle impostazioni generali del dispositivo in uso o, in alternativa, collegando lo stesso a iTunes. Per OS X Mavericks, invece, è necessario recarsi nella sezione “Aggiornamento” di Mac App Store, seguendo quindi le facili istruzioni riportate a schermo. Di seguito, tutti i dettagli.

iOS 7.1.2

Non sono molte le aree di interesse coperte da questo nuovo aggiornamento al sistema operativo mobile minimalista di Cupertino, così come anche il peso del pacchetto suggerisce: all’incirca 23 MB. Vi è però la risoluzione gradita di un bug, che tanto ha fatto discutere developer e utenti negli ultimi tempi: quello sulla sicurezza degli allegati mail, possibilmente accessibili da malintenzionati tramite un’apposita procedura di backup del dispositivo. In linea generale, iOS 7.1.2 prevede:

  • un miglioramento della connettività di iBeacon;
  • la correzione di un errore che avrebbe potuto inibire il corretto trasferimento dei dati ad applicazioni e device di terze parti, come i lettori di codici a barre;
  • la risoluzione della falla di sicurezza sugli allegati dell’applicazione Mail.

L’aggiornamento richiede iOS 7.1.1 già installato sul proprio dispositivo ed è disponibile sia per iPhone che per iPad e iPod Touch, ovviamente nelle loro versioni già compatibili con iOS 7.

Galleria di immagini: iOS 7, le foto ufficiali

OS X Mavericks 10.9.4

Nemmeno la rinnovata edizione di OS X Mavericks offre novità di grande sorta, si tratta semplicemente di una tornata di upgrade dedicata al miglioramento della stabilità del sistema operativo. Così come riportato dalle note di rilascio ufficiali Apple, OS X 10.9.4 si occupa di:

  • risolvere un problema che avrebbe potuto impedire al Mac di connettersi automaticamente ai network WiFi conosciuti;
  • migliorare la stabilità e l’affidabilità del sistema al riavvio dalla fase di stop;
  • aggiornare Safari alla versione 7.0.5.

Così come ormai tradizione, è probabile che altre questioni e feature minori vengano svelate nelle prossime ore, non appena i developer riusciranno ad analizzare a fondo il codice dei due pacchetti. E chissà, come sempre accade, che i sistemi operativi non nascondano dei piccoli segreti sui futuri device a marchio mela.

Galleria di immagini: OS X Mavericks, foto ufficiali