QR code per la pagina originale

Record iPhone 6: 4 milioni di ordini in 24 ore

iPhone 6 e iPhone 6 Plus segnano il record di 4 milioni di preordini nelle prime 24 ore di disponibilità: è il melafonino più gettonato di sempre.

,

Gli iPhone 6 sono già melafonini da record, a poco meno di una settimana dalla loro presentazione ufficiale. È quanto annuncia Apple divulgano i dati sui preordini dei due modelli da 4,7 e 5,5 pollici, nelle prime 24 ore di disponibilità negli Stati Uniti e in altre poche nazioni: ben 4 milioni di esemplari. Si fa sempre più vicino, perciò, l’obiettivo di 10 milioni di smartphone venduti entro fine settembre, stimato qualche giorno fa dagli analisti.

Il fatto che iPhone 6 e iPhone 6 Plus fossero decisamente gettonati dall’utenza lo si era intuito lo scorso venerdì quando, in pochissime ore, sono andate esaurite le scorte. Dalla prima consegna stimata per il 19 settembre, si è passati rapidamente al mese di ottobre, segno di come gli stock iniziali siano stati presi d’assalto. Apple informa, tuttavia, che un numero limitato di esemplari sarà comunque fisicamente disponibile nei negozi da venerdì, ovviamente sempre in quelle nazioni coinvolte nell’iniziale tornata di vendite. Grande soddisfazione è stata espressa da Tim Cook, il CEO dell’azienda californiana:

«iPhone 6 e iPhone 6 Plus sono migliori in tutto e siamo felici di vedere che i clienti li amano tanto quanto li amiamo noi. I pre-ordini di iPhone 6 e iPhone 6 Plus hanno stabilito un nuovo record per Apple: non vediamo l’ora di mettere i nostri migliori iPhone di sempre nelle mani dei nostri clienti questo venerdì.»

Si tratta di un primato di tutto rispetto per Apple, soprattutto se confrontato agli anni precedenti: nel 2013 iPhone 5S e iPhone 5C hanno raggiunto i 9 milioni di esemplari nel primo weekend, nel 2012 iPhone 5C ha segnato i 5 milioni di unità. Considerato come il dato su iPhone 6 faccia riferimento a sole 24 ore di preordine – e non di vendita finale – gli esperti stimano un ammontare totale di 9-11 milioni di unità per l’intero weekend.

Sebbene Apple non abbia sondato le preferenze dei consumatori, stando a recensioni e dichiarazioni sui social network pare che a colpire sia innanzitutto il design supersottile, seguito a ruota dai display di dimensioni più ampie e dalla fotocamera stabilizzata, quest’ultima installata solo sulla versione da 5,5 pollici. In Italia, invece, bisognerà attendere ancora qualche giorno prima di poter mettere mano sui neonati melafonini: gli ordini verranno aperti dal 26 settembre. I prezzi partono da 729 euro e arrivano a 1.059, a seconda delle configurazioni di storage e di pollici prescelte. Naturalmente, questo listino fa riferimento agli iPhone 6 acquistati svincolati da contratti con gli operatori telefonici.

Fonte: AppleInsider • Immagine: Apple • Notizie su: iPhone 6 Plus,iPhone 6, , , ,