QR code per la pagina originale

Apple al top delle preferenze dei consumatori

Apple al top delle preferenze dei consumatori nel Customer Loyalty Engagement Index 2015: vincono fra gli utenti iPhone, iPad e la linea dei MacBook.

,

Apple è di nuovo al top delle preferenze dei consumatori. Nell’edizione 2015 del Customer Loyalty Engagement Index, stilato dalla società Brand Keys, numerosi prodotti targati mela morsicata ottengono il maggiore favore da parte del pubblico. Fra questi iPhone, iPad, MacBook e la linea delle cuffie Beats.

La survey annuale si basa su questionari somministrati a 36.605 clienti negli Stati Uniti, per scoprire quali prodotti e marchi siano maggiormente favoriti dai consumatori, sia in termini di qualità che di fedeltà a una determinata azienda. L’indice creato, il CLEI, studia quanto un marchio sia in grado di soddisfare o superare le aspettative del pubblico in ogni singola categoria merceologica, sulla base di alcuni motivatori comportamentali come la reputazione del brand, il design, i bisogni soddisfatti da una piattaforma, le funzioni aggiuntive, la connettività, il supporto tecnico e il valore totale del marchio.

Come accaduto anche in precedenti rilevazioni, Apple si aggiudica la prima posizione in diverse categorie. Nel settore delle telecomunicazioni, il brand californiano supera Samsung, Lenovo, LG e Sony. In quella della riproduzione musicale, invece, è la neoacquisita Beats a battere tutti i concorrenti, tra cui Bose, Sony, JVC e molti altri.

Medesimi risultati per la sezione smartphone, dove Apple si aggiudica la palma d’oro con iPhone 6, così come per i laptop guidati dalla linea MacBook e i tablet con iPad Air 2. Ma da dove deriva questo incredibile successo per Cupertino, oltre ovviamente alla qualità dei dispositivi lanciati sul mercato? A fornire una spiegazione è Robert Passikoff, presidente di Brand Keys:

In un mercato dove i marchi lottano per creare una differenziazione e un coinvolgimenti significativo, quelli che meglio riescono a identificare le aspettative dei clienti e a rispondere con valori emozionali autentici vedono risultati.

In altre parole, oltre alla qualità intrinseca di un prodotto, quello che guida le scelte dei consumatori è il valore emozionale che il prodotto stesso può apportare nella propria esistenza. Sentimenti ed emozioni guidano le aspettative, a volte rendendole particolarmente elevate, ed Apple sembra aver risposto a queste richieste in modo esauriente.

Galleria di immagini: iPad Air 2, le immagini