QR code per la pagina originale

Realtà virtuale: GoPro VR, Omni, Odissey e LiveVR

L'azienda, celebre soprattutto per le sue action camera, dimostra di voler puntare forte su un ambito in forte crescita come quello della realtà virtuale.

,

Il produttore di action camera ha scelto il palco dell’evento NAB 2016 in corso a Las Vegas per annunciare iniziative che testimoniano il suo crescente impegno nell’ambito della realtà virtuale. Dopo aver annunciato nei giorni scorsi l’arrivo di Omni (soluzione formata da sei HERO4 Black integrate all’interno di una struttura cubica), l’azienda presenta oggi GoPro VR, una piattaforma per la distribuzione di filmati a 360 gradi.

GoPro VR

Raggiungibile all’indirizzo vr.gopro.com, il servizio ospita in un primo momento contenuti generati da atleti e artisti, ma l’intenzione è quella di accogliere in futuro anche quelli degli utenti. Si tratta di un progetto nato dal rebrand di Kolor Eyes, acquisito lo scorso anno. Di seguito un filmato in streaming su YouTube girato dal surfista Anthony Walsh, che permette di immergersi in un’esperienza coinvolgente, sulle onde di Tahiti. A breve debutteranno su Google Play e App Store le relative applicazioni per dispositivi Android e iOS, utili per la visualizzazione dei filmati proposti su GoPro VR.

LiveVR

LiveVR è invece la tecnologia di GoPro che consente lo streaming live dei conteniti di realtà virtuale. I dettagli a proposito al momento sono pochi, ma pare essere un’estensione del sistema HEROCast. In altre parole, un’ottimizzazione pronta a supportare l’elaborazione dei segnali generati in contemporanea da tutte le videocamere integrate in Omni. Una prima sperimentazione sarà messa in campo in partnership con la MotoGP, per la ripresa delle gare.

GoPro Omni

Tornando a GoPro Omni, ne è stato ufficializzato il prezzo: 4.999,99 dollari per il kit che comprende le sei action camera integrate, il software Kolor dedicato all’editing, schede di memoria, cavi e smart remote. Chi invece è già in possesso delle videocamere può optare per la versione da 1.499,99 dollari. La fase di pre-ordine prenderà il via nella giornata di domani.

GoPro Odyssey

GoPro Odyssey è invece una soluzione più avanzata, indirizzata ai professionisti e ai filmmaker più esigenti. Al suo interno si trovano ben 16 videocamere HERO4 Black. La struttura è rugged e la tecnologia di bordo ottimizzata per il Jump Assembler di Google, per creare filmati con una risoluzione massima 8K da trasmettere a 30 fps su YouTube. In questo caso la vendita non è al pubblico, ma avviene attraverso un sistema ad invito chiamato Limited Access Program, al prezzo di 15.000 dollari.

GoPro Odyssey

GoPro Odyssey

Commenta e partecipa alle discussioni