QR code per la pagina originale

Google interessata a Twitter?

Twitter potrebbe essere messa in vendita; tra gli interessati che avrebbero iniziato a dialogare con la società, Google e Salesforce.

,

Google, Salesforce, Verizon e altre importanti società del settore tech avrebbero iniziato a discutere con Twitter sua una sua possibile vendita. Come oramai noto alle cronache, il social network sta vivendo un momento molto complicato della sua storia aziendale con un ritmo di crescita estremamente basso e con i profitti che continuano a calare. Il social network, in questi ultimi mesi, è stato oggetto di forte critiche e nemmeno l’arrivo del nuovo CEO Jack Dorsey ha cambiato molto le cose. Nonostante l’impegno del social networtk a rinnovare se stesso, la situazione non sarebbe affatto migliorata.

Secondo CNBC, dunque, Twitter sarebbe vicina alla vendita e avrebbe iniziato a dialogare con alcune importanti realtà del mondo di internet. Tuttavia, nonostante l’interessamento di molte società, non ci sarebbe, al momento, nessun’offerta sul piatto. Le indiscrezioni di CNBC hanno fatto rapidamente il giro del mondo ed hanno reso euforici gli investitori tanto che il titolo del social network è schizzato rapidamente del 20% in borsa. La possibile messa in vendita di Twitter avrebbe senso. Il social network non riesce a trovare una via d’uscita alla sua crisi e probabilmente ha bisogno di un partner molto forte, anche economicamente, per poter riemergere e tornare a crescere.

Anche Google potrebbe guadagnarci molto dall’eventuale acquisizione. Big G ha tutte le risorse necessarie per acquistare il social network e potrebbe sfruttare la posizione di Twitter per creare un prodotto sociale vincente. Google, infatti, ha più volte tentato di innovare nel settore dei social media senza mai riuscirci.

Tuttavia, anche Salesforce potrebbe essere tranquillamente della partita possedendo le giuste risorse per acquisire Twitter. Inoltre, Salesforce, noto per i suoi CRM e servizi cloud, potrebbe integrare Twitter nei sue soluzioni proposte alle aziende.

Verizon, da parte sua, non ha mai nascosto il suo interesse verso i social media anche se al momento è impegnata con l’acquisizione di Yahoo.

Gli interessati sarebbero, dunque, molti, ma le discussioni tra le aziende sono ancora alle fasi preliminari. Secondo CNBC, comunque, un annuncio potrebbe arrivare entro la fine dell’anno.

Fonte: CNBC • Immagine: GongTo / Shutterstock.com • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni