QR code per la pagina originale

Lego Life, il social network dei Lego

Lego Life è il social network ufficiale dei Lego dove i ragazzi potranno condividere le foto delle loro migliori creazioni.

,

Tutti conoscono i Lego, i simpatici mattoncini colorati che possono essere utilizzati per creare le più fantasiose creazioni. Un gioco senza età che ha fatto felici i bambini del passato come quelli odierni. Ma nell’epoca di internet anche i Lego dovevano mettersi al passo con i tempi. Lego, infatti, ha annunciato la creazione di un social network dedicato ai mattoncini colorati in stile Instagram. L’obiettivo di questo social network chiamato “Lego Life” è quello di consentire ai ragazzi di mettere in mostra le loro creazioni più originali.

Lego Life, dunque, consente ai bambini che presentano un’età compresa tra i 5 ed i 13 anni di condividere le proprie creazioni in un ambiente strettamente controllato che è stato progettato per tenerli al sicuro. I giovani utenti potranno creare anche un loro avatar virtuale per rappresentarli all’interno della piattaforma. L’avatar, ovviamente, sarà ispirato al mondo dei Lego. All’interno del social network, i ragazzi, potranno non solo condividere le loro più belle creazioni ma anche commentare le foto altrui con l’utilizzo di particolari emoji.

Molto importante la sicurezza dove tutti i commenti ed i contenuti condivisi saranno moderati visto che gli utenti sono tutti minorenni. Inoltre, sempre per garantire la massima sicurezza, non è prevista una chat interna. Per rendere maggiormente viva la piattaforma, gli iscritti a Lego Life potranno iscriversi a mini competizioni e quiz. La piattaforma è assolutamente gratuita ma all’interno spiccano le pubblicità dei prodotti della Lego.

Trattasi di un’idea interessante che potrebbe aiutare i ragazzi a mantenere viva la voglia di creatività nel corso degli anni. Lego Life è accessibile attraverso dispositivi Android e iOS in USA, Regno Unito, Canada, Francia, Germania, Danimarca, Austria, e Svizzera. Fuori da questo social network, almeno per il momento, i ragazzi italiani.

Fonte: The Verge • Immagine: Lego • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni