QR code per la pagina originale

Dubai, una macchina robot pattuglierà le strade

La polizia di Dubai si doterà di una macchina robot automatizzata che servirà per pattugliare le strade e riconoscere i malfattori.

,

Entro la fine dell’anno, la polizia di Dubai avrà una nuova speciale pattuglia per le strade: trattasi di un’auto robot a guida automatica che fungerà da un’unità di sorveglianza mobile. Il veicolo è grande come un buggy elettrico giocattolo per bambini ed è dotato di telecamere a 360 gradi in grado di riconoscere i criminali, presumibilmente utilizzando la tecnologia di riconoscimento del viso.

Questo speciale mini veicolo a guida automatica è costruito a Singapore, dalla startup OTSAW Digital, e il suo nome è O-R3. OTSAW dice che Dubai sarà la prima città al mondo a utilizzare l’O-R3 per le pattuglie di tutti i giorni, sottolineando che il robot non è destinato a sostituire gli ufficiali di polizia umana ma solo ad aiutarli nelle loro attività di tutti i giorni. O-R3 può ricaricarsi automaticamente e viene dotato di un drone a bordo per seguire gli individui sospetti in luoghi in cui la macchina non è in grado di recarsi.

Il comandante della polizia di Dubai ha affermato che l’iniziativa è volta a rendere le strade del paese più sicure senza dover ricorrere all’utilizzo massiccio di truppe di polizia. Innanzitutto, questo robot entrerà in servizio nelle località turistiche.

Il progetto, inoltre, fa parte di un percorso intrapreso da Dubai che punta a rendere meccanizzata il 25% della polizia entro il 2030.

Dubai, dunque, si dimostra ancora una volta in prima linea per l’utilizzo di nuove tecnologie. Di recente, infatti, è stato annunciato che nel mese di luglio entrerà in funzionamento Ehang 184, un quadricottero abbastanza grande e potente da poter trasportare una persona che fungerà da drone taxi.

Fonte: The Verge • Immagine: Gulf News • Notizie su: ,