QR code per la pagina originale

Apple, venduti 10 iPhone al secondo nel Q1 2018

Nel Q1 2018, ovvero negli ultimi tre mesi del 2017, Apple ha venduto circa 849.600 iPhone al giorno, in altre parole dieci iPhone al secondo.

,

Le vendite di iPhone hanno raggiunto le 77.316 milioni di unità nel Q1 2018, quello che Apple fa corrispondere con gli ultimi tre mesi dello scorso anno. Per 13 settimane, per l’esattezza in 91 giorni, la casa di Cupertino ha venduto circa 849.600 iPhone al giorno, in altre parole dieci iPhone al secondo, un risultato record.

Apple sta vendendo più iPhone di sempre e ha generato profitti più alti che mai, come confermato dalla società stessa nel comunicato stampa diramato in occasione degli ultimi risultati fiscali. Nello specifico, durante lo scorso trimestre, sono state 77.316 milioni gli esemplari di melafonino venduti, contro i 78,29 milioni registrati nello stesso periodo dell’anno precedente. Se apparentemente può sembrare che le vendite siano state minori, non è così: infatti, il Q1 2017 si è protratto per 98 giorni (14 settimane) mentre il Q1 2018 è durato 91 giorni (13 settimane.

Ciò significa che Apple ha venduto circa 849.600 iPhone ogni giorno nel primo trimestre del 2018, a differenza dei 798.877 esemplati venduti quotidianamente nel primo trimestre del 2017. Se ci fossero stati sette giorni in più nel Q1 2018 e qualora le vendite avessero mantenuto questo trend, la casa statunitense avrebbe venduto ulteriori 5,95 milioni di unità raggiungendo circa le 83,2 milioni di unità. Tutto ciò in un contesto non proprio favorevole in alcuni mercati chiave, come ad esempio quello della Gran Bretagna.

iPhone X ha contribuito in gran parte a tale successo, infatti è stato il melafonino più venduto ogni settimana, a partire dal lancio. Dopotutto, sembra che i consumatori ne siano rimasti più che affascinati, nonostante il prezzo alto che ha scatenato non pochi dubbi tra gli analisti finanziari: i dati parlano chiaro e illustrato come Apple sia stata in grado di convincere il pubblico a spendere mille e più euro (o dollari) per un nuovo smartphone con la mela morsicata.

Come sottolineato dal CEO Tim Cook durante la conference call con gli azionisti, è anche importante notare che la base di utenti iOS abbia raggiunto 1,3 miliardi di utenti:

Abbiamo inoltre raggiunto un traguardo significativo nel bacino di attivazioni dei nostri dispositivi, raggiungendo gli 1.3 miliardi a gennaio. È una crescita del 30% in soli due anni, a testimonianza della popolarità dei nostri prodotti nonché della fedeltà e della soddisfazione dei nostri clienti.

Speciale: iPhone X

Fonte: Apple • Via: Computer World • Immagine: Hadrian via Shutterstock • Notizie su: , , , ,