QR code per la pagina originale

Meizu M5

Il Meizu M5 è uno smartphone con telaio in policarbonato, schermo HD da 5,2 pollici, processore octa core MediaTek, 3 GB di RAM e Android 6.0 Marshmallow.

Meizu M5 lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 16 gennaio 2017

Meizu ha portato in Italia un nuovo smartphone di fascia bassa, indirizzato principalmente agli utenti più giovani che cercano un dispositivo economico, ma con una buona dotazione hardware. Alcune caratteristiche sono raramente disponibili su prodotti di questa fascia di prezzo. Ovviamente è impensabile trovare materiali pregiati, come l’alluminio. Il Meizu M5, annunciato a fine ottobre 2016, può essere acquistato online e presso i migliori negozi di elettronica di consumo.

Design ()

Il Meizu M5 possiede un telaio in policarbonato. La qualità della plastica è piuttosto elevata, in quanto Meizu ha utilizzato un processo produttivo che ha permesso di ottenere finiture specifiche in base al colore. Ad esempio, la cover posteriore dei modelli in oro e blu sono stati trattati con vernice spray a 85° C per avere una superficie lucida, mentre il modello di colore nero è opaco con trattamento oleofobico. Al modello di colore verde (non disponibile in Italia) è stato aggiunto anche uno strato protettivo contro i raggi ultravioletti. Il vetro usato per lo schermo è di tipo 2.5D (leggermente curvo ai lati) e dona quindi un look più elegante.

Dotazione hardware e software ()

Il Meizu M5 possiede un display IPS da 5,2 pollici con risoluzione HD (1280×720 pixel, 282 ppi), luminosità di 380 cd/m2 e contrasto 1000:1. Un filtro riduce automaticamente l’emissione della luce blu per evitare l’eccessivo affaticamento degli occhi. La dotazione hardware comprende un processore octa core MediaTek MT6750 (quattro core ARM Cortex-A53 a 1,5 GHz, quattro core ARM Corte-A53 a 1 GHz e GPU ARM Mali T-860), affiancato da 3 GB di RAM e 32 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD fino a 256 GB.

La fotocamera posteriore ha una risoluzione di 13 megapixel con lenti a cinque elementi, apertura f/2.2, autofocus a rilevamento di fase (PDAF) e flash dual LED, mentre per la fotocamera frontale sono stati scelti un sensore da 5 megapixel, lenti a quattro elementi e obiettivo con apertura f/2.0. Il pulsante Home nasconde il lettore di impronte digitali (mTouch) che permette di sbloccare lo smartphone in appena 0,2 secondi. Altri sensori integrati sono accelerometro, giroscopio, bussola digitale, luce ambientale e prossimità. Nella parte inferiore sono presenti il jack audio da 3,5 pollici, la porta micro USB 2.0 e l’altoparlante.

La batteria ha una capacità di 3.070 mAh e offre un’autonomia fino a 37 ore in conversazione, 66 ore in riproduzione musicale, 5 ore di foto e 9 ore di gioco. Le funzionalità software sviluppate da Meizu consentono di incrementare la durata complessiva. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n dual band, Bluetooth 4.1, GPS e LTE con supporto dual SIM (slot ibrido). Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow con interfaccia Flyme 5.2. Al momento non è noto se verrà rilasciato l’aggiornamento ad Android Nougat.

Disponibilità e prezzo ()

Il Meizu M5 è stato importato in Italia da Concorde ed è in vendita a 189,99 euro nei colori blu, nero e oro. Il produttore sottolinea che lo smartphone è il primo modello Meizu con supporto per la banda 20 (800 MHz), quindi è compatibile con le reti LTE di tutti gli operatori italiani.

Notizie su: ,