QR code per la pagina originale

Borse, si salva solo il Numtel: +0,56%

Male le borse europee, le borse americane rafreddano nel pomeriggio i listini della zona euro. In Italia si salva solo in Numtel grazie ad una buona Tiscali

,

Un’altra giornata in calo per le borse europee. Il Numtel, il mercato dei titoli tecnologici a Milano, è uno dei pochi ad aver portato a casa un risultato positivo: +0,56% che corrisponde a 1256 punti, sette in più di ieri. A far movimentare il mercato ci ha pensato sia la buona prestazione di Tiscali (+1,81%), sia alcuni rialzi importanti, come quello di Cardnet (+12,95%) e Inferentia (+4,02%). E.Biscom ha chiuso praticamente in parità perdendo lo 0,10%.

Le altre borse europee, ad eccezione di Madrid, Atene e Zurigo, sono in negativo. In Italia il Mib30 perde lo 0,51% mentre il Mibtel lo 0,50%. Entrambe hanno chiuso ai minimi di giornata.

Ancora una volta è stata Wall Street a pesare sui mercati europei. Nel pomeriggio sono stati pubblicati alcuni indici sulle previsione economiche americane che non hanno soddisfatto i mercati. Le due borse USA sono nuovamente biforcate: bene il Nasdaq a +0,73% male il Dow Jones a -0,35%. Il Nasdaq aveva iniziato la giornata ottimamente, raggiungendo anche punte di due punti percentuali di guadagno.