Nuova beta per Opera 7.20

È disponibile la prima beta pubblica di Opera 7.20, il browser norvegese leggero e veloce. Più velocità e maggiore supporto alle lingue. Alla base di questo nuovo Opera c’è un team volontario di sviluppatori tutto nuovo

Opera Software ha rilasciato una nuova versione Beta del noto browser Opera. La versione, disponibile per ora solo per sistemi Windows, è segnata come 7.20 e apporta novità dal punto di vista delle performance e e della velocità. Il nuovo Opera 7.20 supporta ora anche le lingue bidirezionali (come ad es. ebraico e arabo).

Opera Software ha dichiarato che alla base dello sviluppo di Opera 7.20 c’è un nuovo gruppo di sviluppatori e beta tester volontari. Al vecchio guppo degli “Elektrans” si sono aggiunti specialisti aggregati dai Forum di discussione e dai Newsgroup con il compito di provare e testare il software in tutte le possibili applicazioni.

Con questa release Opera diventa, come dichiarato dalla stessa azienda, «l’unico grande player del mercato che continua a supportare lo sviluppo del browser» dopo che sia Netscape sia Internet Explorer hanno rallentato e quasi dismesso, ma in modi diversi, lo sviluppo dei propri navigatori.

Ti potrebbe interessare