QR code per la pagina originale

Microsoft, stop alla distribuzione di Windows98

Windows 98 è la più nota delle vittime della diatriba legale tra Microsoft e Sun: in ottemperanza a quanto accordato tra le parti, Microsoft ferma la distribuzione di quei prodotti contenenti una versione Java incompatibile con la Virtual Machine di Sun

,

E’ entro la fine di dicembre 2003 il momento fissato da Microsoft per ottemperare a quanto imposto dall’accordo forzato con Sun in seguito alla vicenda del mancato rispetto della precedente licenza d’uso della piattaforma Java. La data fissata era il 30 settembre, poi il rinvio, ed ora la vicenda si chiude con l’interruzione di varie distribuzioni ed un risarcimento di 20 milioni di dollari.

La colpa di Microsoft è insita nella distribuzione di una versione Java incompatibile con la Virtual Machine di Sun. Il blocco delle distribuzioni coinvolgerà i seguenti prodotti: Office XP Developer Visio 2000, BackOffice Server 2000, Office 2000 Developer, Office 2000 Tools, Office 2000 Multilingual, Office 2000 Premium SR-1, Office 2000 Service Pack 2, Outlook 2000, Project 2000, SQL Server 7, SQL Server 7 Service Pack 3, Embedded Visual Tools 3.0, Visual Studio 6 MSDE, IE 5.5, MapPoint 2002, Visual Studio 6.0 SP3 and SP5, Windows 98, Windows 98 Y2K, Windows 98 Resource Kit, Windows 98 SP1 (tranne la Second Edition), Windows NT 4.0, ISA Server 2000, Visual Basic for (Alpha Systems).

Tramite la mailing list di MSDN (Microsoft Developer Network) il Program Manager Andy Boyd comunica che prodotti quali Office XP Professional con FrontPage, Publisher 2002, Windows NT 4.0 e Small Business Server 2000 non verranno cancellati ma bensì un upload interverrà a rimozione dei dettagli incriminati nella disputa con Sun. Se cessa la distribuzione dei prodotti sopraelencati, ne rimane tuttavia assolutamente lecito nel tempo l’uso da parte degli acquirenti.