QR code per la pagina originale

Netsky.D, virus pericoloso e… rumoroso

Se nella mattina del 2 marzo il computer sembra impazzire emettendo suoni senza alcun input, la causa va ricercata in Netsky.D: il worm è in forte diffusione e anche Symantec si è vista costretta ad elevare la sua valutazione di pericolosità.

,

Netsky.D è un worm che si fa decisamente notare. Segnalato già da alcuni giorni dalle maggiori case di antivirus, il worm porta una firma ben distinguibile quanto fastidiosa: tra le 6.00 e le 8.59 del mattino del 2 Marzo è in grado di attivare sulla macchina infetta una sequenza di suoni senza soluzione di continuità. Chissà, forse il giorno non è casuale visti i riscontri numerologici della sequenza in data 02/03/04.

Le prime valutazioni sulla reale consistenza del worm sono variegate: si va dall’ottimistico “low risk” di Symantec (ora elevato ad un più consono livello 4) all’allarmante “high risk” di F-Secure e Sophos, con un aggiornamento continuo degli indici dovuto al rapido progredire del worm. Si segnala in queste ore inoltre la presenza di Netsky.E, ennesima puntata della saga, secondo Graham Cluney (numero uno di Sophos) appositamente messa in circolazione nel tentativo di aggirare il rapido aggiornarsi dei vari antivirus.

Va notato come la versione B della famiglia Netsky sia salito sul podio dei worm che hanno reso tristemente famoso il Febbraio 2004: incontrastato al primo posto della speciale classifica di Sophos il sempreverde Sober nella sua versione C, al secondo gradino il noto MyDoom nella sua prima versione, quindi Netsky.B con una percentuale di diffusione pari al 7.8%. Seguono Bangle, Dumaru e Mimail.

Una scheda del Virus è disponibile su sicurezza.html.it.