QR code per la pagina originale

WinXP SP2: disponibile la Release Candidate 2

Disponibile per i beta tester la Release Candidate 2 del Service Pack 2 di Windows XP. Entro l'estate dovrebbe essere pronta la versione ufficiale. Il prodotto è quasi maturo.

,

Microsoft ha rilasciato ieri, solo per i beta tester, la Release Candidate 2 del Service Pack 2 di Windows XP. La versione, segnata ‘Build 2149’, precede di norma la RTM (Release to Manufacturing), l’ultimo passaggio prima della distribuzione definitiva. A breve il questa versione sarà disponibile per il download pubblico anche dal sito Microsoft.

Tecnicamente la release è un’evoluzione della precedente con implementazioni concentrate soprattutto in campo sicurezza. L’aspetto più importante, però, è quello legato alle tempistiche: mentre il SP1 fu rilasciato in Marzo e portò in dote ancora numerosi problemi (legati soprattutto a varie compatibilità), il SP2 viene rilasciato in Giugno evidenziando come lo sviluppo è ormai in fase terminale. Stando alle previsioni la release ufficiale del Service Pack 2 dovrebbe uscire durante l’estate.

Tra le novità del Service Pack 2 vanno segnalati un nuovo servizio di firewall attivato di default, il nuovo Windows Security Center ed la possibilità del blocco automatico delle pop-up. Importanti infine le nuove opzioni offerte dal “Attachment Manager” (per prevenire l’apertura in Outlook di allegati pericolosi) e dal servizio NX (No Execute, per prevenire i buffer overrun). «Ci sono solo piccoli cambiamenti», così Matt Pilla, il manager di prodotto di Microsoft.

Risolti i problemi di compatibilità, sicurezza e semplicità d’uso scaturiti dal feedback dei tester, il prodotto finale verrà rilasciato «appena possibile», presumibilmente «entro l’estate». Potenzialmente il Service Pack 2 potrebbe essere l’ultimo stadio della vita di Windows XP, traghettando così gli utenti Microsoft verso quel Longhorn atteso entro il biennio 2006/2007.