QR code per la pagina originale

13 falle per Mac OS X: pronte le patch

Mac OS X 10.3 e 10.4 necessitano di immediato aggiornamento: identificate infatti 13 vulnerabilità di grave pericolosità e, all'atto della comunicazione del tutto, Apple ha immediatamente distribuito le patch utili all'aggiornamento risolutivo del sistema

,

Tempo di aggiornamenti per gli utenti Mac. Una serie di vulnerabilità è stata infatti comunicata da Apple nel contesto della distribuzione dei nuovi pacchetti di update: tali falle sono state giudicate da Secunia come estremamente pericolose per lo stato di sicurezza degli utenti in possesso dei sistemi Mac OS X 10.3 e 10.4 vulnerabili.

13 le falle segnalate, con problemi potenziali che vanno dal bypass dei controlli di sicurezza allo spoofing, dal “cross site scripting” al Denial of Service, dall’esposizione di dati sensibili alla manipolazione di dati interni al sistema. L’aggiornamento numero 9 del 2005 è descritto in un apposito report Apple nel quale viene evidenziato il fatto che varie delle falle emerse siano interne al codice del browser Safari.

Per gli utenti Apple si configura così la necessità di un sollecito aggiornamento del proprio sistema sulla base di quanto messo a disposizione dai tecnici di Cupertino. Distribuiti, in particolare, 4 diversi pacchetti di update: